Katarina Kresal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Katarina Kresal

Katarina Kresal (Lubiana, 28 gennaio 1973) è una giurista e politica slovena, Ministro dell'Interno dal 2008 al 2011.

Studiò legge all'Università di Lubiana, laureandosi nel 1996.

Nel 2007 fu eletta come candidato di compromesso alla guida del partito Liberaldemocrazia di Slovenia (LDS), succedendo a Jelko Kacin. Alle elezioni del 2008 fu eletta all'Assemblea Nazionale. Poco dopo divenne Ministro dell'Interno nel nuovo governo di Borut Pahor. Nel 2011 si dimise a seguito dei sospetti di corruzione espressi dalla Commissione per la Prevenzione della Corruzione.

A seguito del pessimo risultato di LDS alle elezioni del 2011, si è dimessa dalla guida del partito.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103550751