Elezioni parlamentari in Slovenia del 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni parlamentari in Slovenia del 2008
Stato Slovenia Slovenia
Data 21 settembre
Borut Pahor 2010.jpg Jansa-rumsfeld2.jpg
Leader Borut Pahor Janez Janša
Partito Socialdemocratici Partito Democratico Sloveno
Voti 320.248
30,45 %
307.735
29,26 %
Seggi 29 28
Primo ministro
Borut Pahor (Governo Pahor)
Left arrow.svg 2004 2011 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Slovenia del 2008 si sono tenute il 21 settembre. Esse hanno visto la vittoria dei Socialdemocratici di Borut Pahor, che è divenuto Primo ministro nell'ambito di una coalizione con Democrazia Liberale di Slovenia, Zares e Partito Democratico dei Pensionati della Slovenia. Il Partito Democratico Sloveno del primo ministro uscente Janez Janša, pur rimanendo sostanzialmente stabile, è stato sconfitto.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti  % Seggi
Socialdemocratici 320.248 30,45 29
Partito Democratico Sloveno 307.735 29,26 28
Zares 98.526 9,37 9
Partito Democratico dei Pensionati della Slovenia 78.353 7,45 7
Partito Nazionale Sloveno 56.832 5,40 5
Partito Popolare Sloveno + Partito della Gioventù di Slovenia 54.809 5,21 5
Democrazia Liberale di Slovenia 54.771 5,21 5
Nuova Slovenia - Partito Popolare Cristiano 35.774 3,40 -
Altri 44.779 4,25 -
Comunità italiana e ungherese - - 2
Totale voti validi 1.051.827 100 90
Voti nulli 18.597
Totale voti 1.070.424

Fonte: Volitve.gov

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]