Governo Pahor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Borut Pahor è stato Primo Ministro della Slovenia dal 21 novembre 2008 al 10 febbraio 2012. Il Governo Pahor comprende il Primo Ministro, 15 ministri e 3 ministri senza portafoglio.

Primo Ministro[modifica | modifica wikitesto]

Ministeri senza portafoglio[modifica | modifica wikitesto]

Sloveni all'Estero[modifica | modifica wikitesto]

  • Boštjan Žekš (indipendente)

Autogoverno Locale e Politica Regionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Zlata Ploštajner (DeSUS) fino al 22 ottobre 2009
  • Henrik Gjerkeš (DeSUS) dal 22 ottobre 2009 al 23 dicembre 2010 (ad interim fino all'11 gennaio 2011)
  • Duša Trobec Bučan (DeSUS) dall'11 gennaio 2011 al 18 aprile 2011
  • Boštjan Žekš (indipendente) dal 21 aprile 2011

Sviluppo e Affari Europei[modifica | modifica wikitesto]

Ministeri[modifica | modifica wikitesto]

Finanze[modifica | modifica wikitesto]

  • Franc Križanič (SD)

Interno[modifica | modifica wikitesto]

Affari Esteri[modifica | modifica wikitesto]

  • Samuel Žbogar (SD)

Giustizia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aleš Zalar (LDS)

Difesa[modifica | modifica wikitesto]

  • Ljubica Jelušič (SD)

Lavoro, Famiglia e Affari Sociali[modifica | modifica wikitesto]

  • Ivan Svetlik (DeSUS)

Economia[modifica | modifica wikitesto]

  • Matej Lahovnik (Zares) fino al 9 luglio 2010
  • Darja Radić (Zares) dal 16 luglio 2010 all'11 luglio 2011
  • Mitja Gaspari (indipendente) ad interim dall'11 luglio 2011

Agricoltura, Politiche Forestali e Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Milan Pogačnik (SD) fino al 18 marzo 2010
  • Dejan Židan (SD) dal 5 maggio 2010

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

  • Majda Širca (Zares) fino all'11 luglio 2011
  • Boštjan Žekš (indipendente) ad interim dall'11 luglio 2011

Ambiente e Pianificazione Territoriale[modifica | modifica wikitesto]

  • Karl Viktor Erjavec (DeSUS) fino al 2 febbraio 2010 (ad interim fino al 12 febbraio)
  • Roko Žarnić (DeSUS) dal 12 febbraio 2010

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

  • Patrick Vlačič (SD)

Istruzione e Sport[modifica | modifica wikitesto]

  • Igor Lukšič (SD)

Salute[modifica | modifica wikitesto]

  • Borut Miklavčič (SD) fino al 7 aprile 2010
  • Dorijan Marušič (SD) dal 7 aprile 2010

Pubblica Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Irma Pavlinič Krebs (Zares) fino all'11 luglio 2011
  • Borut Pahor (SD) ad interim dall'11 luglio 2011

Istruzione Superiore, Scienze e Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gregor Golobič (Zares) fino al 16 giugno 2011 (ad interim fino al 22 giugno)
  • Igor Lukšić (SD) ad interim dal 22 giugno 2011
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia