Governo Bajuk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrej Bajuk è stato Primo Ministro della Slovenia dal 7 giugno 2000 al 30 novembre 2000. Il Governo Bajuk comprende il Primo Ministro, 16 ministri e 1 ministro senza portafoglio.

Primo Ministro[modifica | modifica wikitesto]

Ministeri senza portafoglio[modifica | modifica wikitesto]

Legislazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Tone Jerovšek

Ministeri[modifica | modifica wikitesto]

Finanze[modifica | modifica wikitesto]

  • Zvonko Ivanušič (SLS/SKD)

Interno[modifica | modifica wikitesto]

  • Peter Jambrek

Affari Esteri[modifica | modifica wikitesto]

Giustizia[modifica | modifica wikitesto]

Difesa[modifica | modifica wikitesto]

Lavoro, Famiglia e Affari Sociali[modifica | modifica wikitesto]

Relazioni Economiche e Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

  • Marjan Senjur (SLS/SKD)

Affari Economici[modifica | modifica wikitesto]

  • Jože Zagožen (SDS)

Agricoltura, Politiche Forestali e Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Ciril Smrkolj (SLS/SKD)

Piccolo Commercio e Turismo[modifica | modifica wikitesto]

  • Janko Razgoršek (SLS/SKD)

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

  • Rudi Šeligo

Ambiente e Pianificazione Territoriale[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrej Umek (SLS/SKD)

Trasporti e Comunicazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Anton Bergauer (SLS/SKD)

Istruzione e Sport[modifica | modifica wikitesto]

  • Lovro Šturm

Salute[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrej Bručan (SDS)

Scienze e Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lojze Marinček (SLS/SKD)
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia