Karimama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karimama
comune
Localizzazione
StatoBenin Benin
DipartimentoAlibori
Territorio
Coordinate12°04′N 3°11′E / 12.066667°N 3.183333°E12.066667; 3.183333 (Karimama)Coordinate: 12°04′N 3°11′E / 12.066667°N 3.183333°E12.066667; 3.183333 (Karimama)
Superficie6 102 km²
Abitanti47 083 (2006)
Densità7,72 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Benin
Karimama
Karimama

Karimama è una città situata nel dipartimento di Alibori nello Stato del Benin con 47.083 abitanti (stima 2006)[1].

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Karimana confina a nord e ad est con il Niger, a sud con Malanville e a sud-ovest con Banikoara. Ad Ovest con il Burkina Faso.

Il territorio del suo comune occupa la parte più settentrionale del paese e sorge sul fiume Niger.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il comune è formato dai seguenti 5 arrondissement composti da 18 villaggi più i quartieri della città:[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

La maggioranza della popolazione è di religione musulmana (91,3%), seguita da religioni locali e dal cattolicesimo (1,5%).[3]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto riguarda il comparto agricolo è rilevante la coltivazione del cotone. Nel territorio comunale sono presenti giacimenti di ferro, nichel, zinco, piombo e cobalto[3]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Il Palazzo Reale e le tombe dei fondatori del Regno di Karimana sono le più importanti attrazioni turistiche della città insieme ai numerosi parchi regionali e nazionali e alle Isole degli Uccelli sul fiume Niger.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stima popolazione nel 2006 da GeoHive, su geohive.com. URL consultato il 17 luglio 2012.
  2. ^ Arrondissement del Benin (PDF), su insae-bj.org. URL consultato il 9 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2012).
  3. ^ a b c Informazioni sul comune, su ancb-benin.org. URL consultato il 17 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Africa Occidentale Portale Africa Occidentale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Occidentale