Joseph Franz von Jacquin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph "Krystel" Franz Freiherr von Jacquin

Joseph "Krystel" Franz Freiherr von Jacquin, conosciuto anche come Joseph von Jacquin (Banská Štiavnica, 7 febbraio 1766Vienna, 26 ottobre 1839), è stato un medico, botanico, chimico e ornitologo austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il figlio di Nikolaus von Jacquin, laureato presso l'Università di Vienna come medico nel 1788.

Tra il 1788 e il 1791 Jacquin fu inviato in un viaggio scientifico in Germania, Francia e Inghilterra dall'imperatore Francesco II.

Ereditò la posizione di suo padre come professore di botanica e chimica presso l'Università di Vienna, che la mantenne dal 1797 fino al suo ritiro nel 1838. Nel 1821 fu eletto membro straniero dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Jacquin, J. F. Beyträge zur Geschichte der Vögel. C.F. Wappler, Wien 1784.
  • Jacquin, J.F. Lehrbuch der allgemeinen und medicinischen Chymie zum Gebrauche seiner Vorlesungen. C.F. Wappler, Wien 1798. |
  • Jacquin, J.F., E. Fenzl & I. Schreibers. Eclogae plantarum rariorum aut minus cognitarum : quas ad vivum descripsit et iconibus coloratis illustravit. A. Strauss, Wien, 1811–1844.
  • Jacquin, J.F., E. Fenzl & I. Schreibers. Eclogae graminum rariorum aut minus cognitarum : quae ad vivum descripsit et iconibus coloratis illustravit. A. Strauss et Sommer, Wien, 1813–1844.
  • Jacquin, J. F. Ueber den Ginkgo, Carl Gerold, Wien, 1819.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

J.Jacq. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Joseph Franz von Jacquin.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF: (EN37033919 · ISNI: (EN0000 0001 0799 1394 · LCCN: (ENn82225748 · GND: (DE117050199 · BNF: (FRcb12563972m (data) · CERL: cnp01260912