Jonathan Coulton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonathan Coulton
Jonathan Coulton cropped.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereFolk rock
Folk
Indie rock
Pop rock
Periodo di attività musicale2003 – in attività
Strumentochitarra, banjo, voce, ukulele
Sito ufficiale

Jonathan Coulton (Brooklyn, 1º dicembre 1970) è un cantautore statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo stile è incentrato sulla cosiddetta cultura geek. Tra le sue canzoni più popolari vi sono Code Monkey, Re: Your Brains, Still Alive e Want You Gone. Molti suoi pezzi sono inseriti in videogiochi come Left 4 Dead 2, Portal 2 e Portal.

Il suo album Artificial Heart è stato il primo ad entrare nella classifica Billboard 200.[1]

Nel 2016 compone delle canzoni che fungono da riassunto degli episodi precedenti per la serie BrainDead - Alieni a Washington.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio
  • 2003 - Smoking Monkey
  • 2004 - Where Tradition Meets Tomorrow
  • 2005 - Our Bodies, Ourselves, Our Cybernetic Arms
  • 2006 - Thing a Week One
  • 2006 - Thing a Week Two
  • 2006 - Thing a Week Three
  • 2006 - Thing a Week Four
  • 2011 - Artificial Heart
  • 2017 - Solid State
Compilation
  • 2008 - JoCo Looks Back
  • 2009 - Best. Concert. Ever. (live)
  • 2012 - Jonathan Coulton's Greatest Hit (Plus 13 Other Songs)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN78227439 · LCCN (ENn2007025263