Jean Hanff Korelitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean Hanff Korelitz

Jean Hanff Korelitz (New York, 16 maggio 1961) è una scrittrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a New York nel 1961, nel 1983 ha ottenuto un B.A. al Dartmouth College e due anni dopo un M.A. al Clare College di Cambridge[1].

Nel 1989 ha pubblicato la sua prima raccolta di liriche, The Properties of Breath e nel 1996 il suo primo romanzo, La parola ai giurati al quale hanno fatto seguito altre 7 opere di narrativa e un testo teatrale[2].

Nel 2013 il suo romanzo Admission ha fornito il soggetto alla pellicola omonima[3] mentre nel 2020 il suo romanzo Una famiglia felice è stato trasposto nella serie TV The Undoing[4].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1987 ha sposato il poeta nordirlandese Paul Muldoon[5] dal quale ha avuto due figli: Dorothy e Asher[6].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • La parola ai giurati (A Jury of Her Peers, 1996), Milano, Sonzogno, 1997 traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani ISBN 88-454-0952-X.
  • Il fiume degli innocenti (The Sabbathday River, 1999), Milano, Sonzogno, 2000 traduzione di Stefania De Franco e Paola Predicatori ISBN 88-454-1912-6.
  • Il venditore di rose (The White Rose), Milano, Sonzogno, 2005 traduzione di Gloria Colombo e Giovanna Scocchera ISBN 88-454-1248-2.
  • Admission (2009)
  • Una famiglia felice (You Should Have Known, 2014), Milano, Piemme, 2016 traduzione di Elena Cantoni ISBN 978-88-566-3534-8.
  • The Devil and Webster (2017)
  • The Plot (2021)

Raccolte di poesie[modifica | modifica wikitesto]

  • The Properties of Breath (1989)

Libri per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Interference Powder (2003)

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Chancellor's Gold Medal: 1985 per The Sounds from the Stairs and other poems

Adattamenti cinematografici[modifica | modifica wikitesto]

Adattamenti televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pagina dedicata alla scrittrice, su encyclopedia.com. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Scheda dell'autrice, su jewishbookcouncil.org. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) James Bean, ‘Admission’ director Paul Weitz talks working with Tina Fey and Paul Rudd, su hypable.com, 22 marzo 2013. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  4. ^ Vittorio Lingiardi, Viaggio al termine del narcisismo, su repubblica.it, 15 gennaio 2021. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) Jean Korelitz Is Wed to Paul Muldoon, su nytimes.com, 31 agosto 1987. URL consultato il 16 gennaio 2021.
  6. ^ (EN) Joanne Kaufman, The Poetry of Downsizing, su nytimes.com, 19 dicembre 2013. URL consultato il 16 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3189068 · ISNI (EN0000 0000 7834 4058 · Europeana agent/base/133198 · LCCN (ENnr90008022 · BNF (FRcb12541454d (data) · BNE (ESXX1502290 (data) · NDL (ENJA00661295 · WorldCat Identities (ENlccn-nr90008022