Jane Wymark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jane Wymark (Londra, 31 ottobre 1952) è un'attrice teatrale e attrice televisiva britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È conosciuta soprattutto per l'aver ricoperto dal 1997 il ruolo di Joyce, moglie dell'ispettore capo Tom Barnaby (interpretato dall'attore John Nettles), protagonista della serie televisiva della ITV Midsomer Murders (L'ispettore Barnaby).

Figlia dell'attore Patrick Wymark e dell'autrice teatrale statunitense Olwen Margaret Buck Wymark, ha interpretato anche il ruolo di Morwenna Chynoweth Whitworth (poi Morwenna Carne, alla fine della serie) nella produzione della BBC TV degli anni settanta The Poldark Novels (o Poldark 2).

Sempre per la televisione britannica ha interpretato altri lavori fra cui The Bass Player and the Blonde, A Touch of Frost, Dangerfield, Lovejoy e Pie in the Sky.

Per il teatro ha interpretato il ruolo di Jill Mason nella produzione Birmingham Rep. production di Equus, dramma di Peter Shaffer.

Nelle varie stagioni del serial televisivo dell'ispettore Barnaby, Wymark è stata doppiata da tre doppiatrici diverse: Antonella Giannini, Licia Lombardi e Patrizia Gianfrand.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Antoniogenna.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 91142147 · BNF: cb15040526r (data)