James Squair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
James Squair
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1908
Carriera
Squadre di club1
1904Newcastle Utd? (?)
1905-1907Juventus10 (1)
1908Torino0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

James Squair (Londra, 28 settembre 1884 – ...) è stato un calciatore inglese, di ruolo attaccante. In alcune fonti è riportato come Squire.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Squair militò in patria tra le file del Newcastle Utd prima di trasferirsi in Italia.[2] In Italia giocò nella Juventus per tre stagioni, esordendovi nell'incontro contro il Genoa il 12 marzo 1905 in un pareggio per 1 a 1. La sua ultima partita in maglia bianconera fu contro il Torino il 3 febbraio 1907 in una sconfitta per quattro ad uno. Fu uno dei protagonisti del primo scudetto juventino. In totale collezionò 10 presenze e segnò una rete il 26 marzo 1905 contro l'US Milanese.

Nel 1908 si trasferì al Torino, giocandovi solo incontri amichevoli[2] a causa dell'autosospensione del club granata dal campionato per il divieto di schierare calciatori stranieri imposto dalla FIF.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1904 Inghilterra Newcastle Utd FD ? ?
Totale Newcastle ? ?
1904-1905 Italia Juventus PC 3 1
1905-1906 PC 5 0
1906-1907 PC 2 0
Totale Juventus 10 1
1907-1908 Italia Torino Squadra non iscritta al campionato
Totale Torino 0 0
Totale 10+ 1+

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Juventus: 1905

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dizionario della grande Juventus, pag.170
  2. ^ a b (EN) English Players in Italy Rsssf.com
  3. ^ STAGIONE 1908 Archiviato il 21 settembre 2011 in Internet Archive. Archiviotoro.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renato Tavella, Dizionario della grande Juventus, Newton & Compton Editore, 2007 (edizione aggiornata)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]