Ivano Balić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ivano Balić
Ivano Balic 17.jpg
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 191 cm
Peso 95 kg
Pallamano Handball pictogram.svg
Ruolo Centrale
Ritirato 6 giugno 2015
Carriera
Squadre di club
1997-2001 Croazia RK Brodomerkur Split
2001-2004 Croazia RK Metković Jambo
2004-2008 Spagna Portland San Antonio
2008-2012 Croazia RK Zagreb
2012-2013 Spagna BM Atletico Madrid
2013-2015 Germania HSG Wetzlar
Nazionale
2001-2012Croazia Croazia 198 (535)
Palmarès
Olimpiadi 1 0 1
Campionati mondiali 1 2 0
Campionati europei 0 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al giugno 2015
Ivano Balić

Ivano Balić (Spalato, 1º aprile 1979) è un ex pallamanista croato.

Balić, considerato il miglior giocatore al mondo[1], è una delle colonne portanti della nazionale croata con la quale ha ottenuto la medaglia d'oro ai mondiali del 2003 ed alle Olimpiadi di Atene 2004.
Giocava nel ruolo di centrale (playmaker) e faceva della velocità, della sorpresa e dell'intelligenza tattica le sue armi migliori.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 : 8º posto agli europei;
  • 2003: Campione del Mondo (Portogallo); (con la nazionale croata)
  • 2004: Medaglia d'oro alle Olimpiadi (Atene); (con la nazionale croata)
  • 2005: Secondo posto ai mondiali (Tunisia); (con la nazionale croata)
  • 2006 : 4º posto agli Europei (Svizzera); (con la nazionale croata)
  • 2006: Vincitore della SuperCoppa di Spagna; (con il San Antonio Portland)
  • 2006: 2º posto nella Champions League; (con il San Antonio Portland)
  • 2006: Eletto miglior giocatore del mondo.
  • 2008: Vicecampione d'Europa (con la nazionale croata)
  • 2009: Vicecampione del mondo (con la nazionale croata)
  • 2010: Vicecampione d'Europa (con la nazionale croata)
  • 2012: 3º posto agli Europei (Serbia); (con la nazionale croata)
  • 2012: Medaglia di bronzo alle Olimpiadi (Londra); (con la nazionale croata)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo sul sito della IHF, su ihf.info. URL consultato il 23 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]