Ivan Ivanovič Beckoj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ivan Ivanovič Beckoj

Ivan Ivanovič Beckoj (in russo Иван Иванович Бецкой) (Stoccolma, 14 febbraio 1704San Pietroburgo, 6 maggio 1795) è stato un educatore russo, riformatore della scuola russa, illuminista, consigliere di Caterina II di Russia per l'educazione, nonché presidente dell'Accademia Russa di Belle Arti dal 1764 al 1794.

Era figlio del generale Ivan Jur'evič Trubeckoj

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN27125233 · ISNI: (EN0000 0000 7972 3148 · LCCN: (ENn96020253 · GND: (DE118157132 · BNF: (FRcb122673445 (data) · CERL: cnp00923246