Israel Weapon Industries

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Israel Weapon Industries
StatoIsraele Israele
Fondazione2005
Fondata daIsrael Military Industries Ltd.
Sede principaleRamat HaSharon
SettoreDifesa
Prodottiarmi
Sito web

Israel Weapon Industries (IWI), già Magen divisione della Israel Military Industries Ltd. (IMI) è un costruttore di armi israeliano. Fu fondata nel 1933. Posseduta dallo Stato d'Israele, nel 2005, la Small Arms Division della IMI fu privatizzata e rinominata IWI.

IWI è uno dei più blasonati marchi di armi da fuoco del mondo.[1] LA divisione Magen venne alla ribalta negli anni '50 con la creazione del Uzi, prodotta in oltre 10 milioni di esemplari.[2] Conseguentemente le armi prodotte furono il Negev, il Galil, il Tavor e il DAN .338.[3]

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

IWI produce l'Uzi submachine gun, il Jericho e il Barak, il Negev light machine gun, il Galil e il Tavor assault rifle. The Galil is a compact assault rifle. Il Negev è la mitragliatrice leggera di punta. La Jericho 941 è la pistola semiautomatica. Il Tavor è un fucile bullpup.

Negli anni '80 il costruttore americano Magnum Research diede incarico alla IWI di ridisegnare e fabbricare la pistola semiautomatica Magnum calibro .44 Magnum, .357 Magnum e .50 AE. Il risultato fu la Desert Eagle.

Fucili di precisione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014, IWI lanciò il IWI DAN .338 sniper rifle. Il corpo è fatto di lega d'alluminio, la canna è di 737 mm (29″). Il peso di 6.9 Kg (15.2 pounds) senza caricatore e munizioni, mirino e varie. Il fucile è un bolt action sniper rifle con calibro 0.338 Lapua Magnum, con portata di 1.200 metri e accuratezza sub-MOA.

Nel 2014, l'IWI DAN.338 è stato selezionato come fucile di precisione per il British Army SAS special forces.[4] Il DAN è stato usato dal SAS per eliminare comandanti ISIS in Siria e Iraq.[5]

Addestramento[modifica | modifica wikitesto]

IWI offre addestramento anti-terrorismo ai cittadini israeliani e a governi stranieri.[6] IWI collabora con il Metropolitan College of New York (MCNY) che offre lauree in Pubblica Amministrazione, Emergency Management e Homeland Security. Tutti gli studenti fanno seminari in Israele seguiti da esperti.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ From missile boats to machine guns Ora Coren, Dec. 31, 2010, Haaretz
  2. ^ Hackathorn, Ken (1995).
  3. ^ Israel Weapon Industries website Archiviato il 4 aprile 2013 in Internet Archive.
  4. ^ EXCLUSIVE: SAS snipers to get world’s best rifle — and it's made in Israel Daily Star, By Neil Chandler / Published 3rd August 2014
  5. ^ Poetic justice: SAS sniper blows head off ISIS chief who taught jihadis how to DECAPITATE The Express, By KIERAN CORCORAN PUBLISHED: 04:34, Mon, Feb 15, 2016
  6. ^ Security training, su imi-israel.com.
  7. ^ Metropolitan College of New York Archiviato il 3 settembre 2006 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]