Iolanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'asteroide, vedi 509 Iolanda.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Yolanda" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Yolanda (disambigua).

Iolanda è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome francese medievale Yolande, Yolante o Yolans[1][2][3], la cui origine non è certissima. Viene spesso considerato un derivato del nome Violante (a sua volta dal dal latino "viola")[1][4], ma è plausibile che abbia invece un'origine germanica[1][2][3][4]; in tal caso, la prima parte del nome potrebbe essere ricondotta alle radici vêl ("astuzia")[2] o iw (indicante l'albero del tasso)[4], mentre il secondo potrebbe essere land ("paese", "terra")[2][4] oppure lind[3] (un elemento dall'origine dubbia). Sono frequenti anche accostamenti a termini greci come ιολη (iole, "viola") e ανθος (anthos, "fiore"), che sono però paretimologici[2].

Il nome, diffusosi all'epoca delle Crociate, era considerato aristocratico[2]: venne portato da Yolanda di Fiandra, imperatrice latina reggente di Costantinopoli (che trasmise il suo nome a varie discendenti nelle famiglie reali di Spagna e Ungheria)[1], e da Jolanda di Brienne, regina consorte di Gerusalemme[2].

La sua buona presenza in Italia è recente, nonostante il nome sia stato tradizionale di casa Savoia sin dal Trecento[2][3]; una prima spinta alla sua diffusione venne dall'opera teatrale di Giacosa Una partita a scacchi (1873), la cui protagonista si chiama così; successivamente, ha contribuito anche la popolarità di Iolanda, la figlia di re Vittorio Emanuele III[2][3]. È distribuito su tutto il territorio nazionale, con maggiore compattezza al Nord per le varianti[3]; sono attestate anche delle forme maschili, comunque rarissime[2][3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di diverse sante e beate, nelle seguenti date:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Jolanda[modifica | modifica wikitesto]

Variante Yolanda[modifica | modifica wikitesto]

Variante Yolande[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t (EN) Yolanda, su Behind the Name. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n La Stella T., p. 198.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l De Felice, pp. 104-105.
  4. ^ a b c d e f g h i Sheard, p. 594.
  5. ^ a b Burgio, pp. 221-222.
  6. ^ Beata Iolanda di Polonia, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  7. ^ (EN) Blessed Helen of Poland, su CatholicSaints.info. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  8. ^ (EN) Saint Yolanda, su CatholicSaints.info. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  9. ^ (EN) Saint Iolande of Rome, su CatholicSaints.info. URL consultato il 27 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi