Il diavolo bianco (film 1947)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il diavolo bianco
Titolo originaleIl diavolo bianco
Paese di produzioneItalia
Anno1947
Durata100 min
Dati tecniciB/N
Genereavventura
RegiaNunzio Malasomma
SoggettoCesare Cataldo
SceneggiaturaNunzio Malasomma
ProduttoreGiulio Manenti
Casa di produzioneManenti Film
Distribuzione in italianoManenti Film
FotografiaRodolfo Lombardi
MontaggioGabriele Varriale
MusicheEzio Carabella
ScenografiaArrigo Equini
Interpreti e personaggi

Il diavolo bianco è un film del 1947, diretto da Nunzio Malasomma tratto da un racconto di Tolstoj.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il governatore di una provincia caucasica opprime il popolo ma una banda di ribelli capeggiati da il misterioso Diavolo Bianco riesce a tenergli testa. Il capo dei ribelli è in realtà un giovane principe che si finge amico del governatore ma anche inetto nei confronti della fidanzata. Alla resa dei conti riuscirà ad eliminare l'oppressore e riconquistare la ragazza.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film prodotto da Giulio e Olga Manenti, fu girato per gli interni negli studi Scalera di via della Circonvallazione Appia a Roma.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema