I sette re di Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando i re di Roma antica, vedi Età regia di Roma.
I sette re di Roma
Lingua originaleitaliano
StatoItalia
Anno1989
Generemusical
RegiaPietro Garinei
SceneggiaturaLuigi Magni
ProduzioneRenzo Fioravanti
MusicheNicola Piovani
CoreografiaMicha van Hoecke
ScenografiaUmberto Bertacca
CostumiLucia Mirasola
LuciGiancarlo Bottone
FotografiaPietro Morbidelli
Personaggi e attori

I sette re di Roma è uno spettacolo teatrale di Luigi Magni rappresentato per diverse stagioni al teatro Sistina di Roma a partire dal 14 febbraio 1989. La regia è di Pietro Garinei.

Lo spettacolo vide Gigi Proietti vestire i panni di molteplici personaggi tra cui, appunto, quelli dei leggendari re della città eterna, rivisti in chiave comica; Simona Patitucci interpretò invece la parte di Orazia. Narratore fu Gianni Bonagura nelle vesti di Giano. Vicino alla migliore tradizione del musical all'italiana, I sette re di Roma venne musicato da Nicola Piovani.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Teatro