I gemelli Edison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I gemelli Edison
I gemelli Edison.jpg
Frame del titolo dalla sigla originale
Titolo originaleThe Edison Twins
PaeseCanada
Anno1984-1986
Formatoserie TV
Generesitcom, per ragazzi
Stagioni6
Episodi78
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaMario Azzopardi, Timothy Bond, Ron Kelly, Don Haldane, Alan Simmonds, Donald Shebib, Clive A. Smith, Scott Barrie, Allan Eastman, Peter Rowe, Steve DiMarco
SceneggiaturaDavid Young, Robert Sax, David Carol, Michael Hirsh, Patrick Loubert, Peter Sauder, Paul Ledoux, Guy Mullally
Interpreti e personaggi
FotografiaRene Ohashi
MontaggioG. Scott LaBarge
MusichePatricia Cullen
ProduttoreIan McDougall, Brian Walker
Produttore esecutivoMichael Hirsh, Patrick Loubert, Clive A. Smith
Casa di produzioneNelvana, Canadian Broadcasting Corporation
Prima visione
Prima TV originale
Dal3 marzo 1984
Al17 dicembre 1986
Rete televisivaCBC Television
Prima TV in italiano
Rete televisivaCanale 5

I gemelli Edison (The Edison Twins) è una serie televisiva canadese in 78 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 6 stagioni dal 1984 al 1986. È una situation comedy per ragazzi con intenti educativi incentrata sulle vicende di un gruppo di amici.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I gemelli Tom e Annie Edison, insieme al loro fratello minore Paul e ad altri compagni, in particolare quelli della scuola, risolvono con spirito scientifico i problemi grazie alla loro intelligenza superiore alla media. Ogni episodio si conclude con una breve sequenza animata che illustra un principio scientifico preso in esame nella trama dell'episodio. Il cognome "Edison" è un omaggio all'inventore Thomas Edison.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Tom Edison (78 episodi, 1984-1986), interpretato da Andrew Sabiston, doppiato da Paolo Canali.
  • Annie Edison (78 episodi, 1984-1986), interpretata da Marnie McPhail, doppiata da Melina Martello.
  • Paul Edison (78 episodi, 1984-1986), interpretato da Sunny Besen Thrasher, doppiato da Franco Latini.
  • Mrs. Edison (38 episodi, 1984-1986), interpretata da Elva Mai Hoover, doppiata da Alina Moradei.
  • Joey (37 episodi, 1984-1986), interpretato da Michael Fantini, doppiato da Alessio Cigliano.
  • Lance (28 episodi, 1984-1986), interpretato da Milan Cheylov, doppiato da Luigi Montini.
  • Mr. Edison (27 episodi, 1985-1986), interpretato da Peter MacNeill, doppiato da Sergio Grasso.
  • Mr. Edison (25 episodi, 1984-1985), interpretato da Bob Desrosiers, doppiato da Silvio Spaccesi.
  • Larry (24 episodi, 1984-1985), interpretato da Corey Haim, doppiato da Renato Cominetti.
  • Terry (23 episodi, 1984-1985), interpretato da Hadley Obodiac, doppiato da Paolo Marchese.
  • Frankie (23 episodi, 1984-1985), interpretato da Matthew White, doppiato da Giancarlo Prete.
  • Mrs. Edison (14 episodi, 1984), interpretata da Judith Norman, doppiata da Alessandra Korompay.
    È la madre dei gemelli.
  • Sergente Paganee (11 episodi, 1984-1985), interpretato da Brian George, doppiato da Sandro Tuminelli.
  • Gayle (5 episodi, 1984-1985), interpretata da Samantha Follows, doppiata da Cristina Grado.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Nelvana e Canadian Broadcasting Corporation in associazione con Disney Channel e Téléfilm Canada[2] e girata a Toronto in Canada.[3] Le musiche furono composte da Patricia Cullen.[4]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[4]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4]

  • David Young in 4 episodi (1986)
  • Robert Sax in 3 episodi (1986)
  • David Carol in 2 episodi (1984)
  • Michael Hirsh in 2 episodi (1984)
  • Patrick Loubert in 2 episodi (1984)
  • Peter Sauder in 2 episodi (1984)
  • Paul Ledoux in 2 episodi (1986)
  • Guy Mullally in 2 episodi (1986)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa in Canada dal 3 marzo 1984 al 17 marzo 1986[5][6] sulla rete televisiva CBC Television.[2] In Italia è stata trasmessa su Canale 5 con il titolo I gemelli Edison.[1] È stata distribuita anche negli Stati Uniti (su Disney Channel) e in Francia con il titolo Paul et les dizygotes.[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Canada Prima TV Italia
Prima stagione 13 1984
Seconda stagione 13 1985
Terza stagione 13 1985
Quarta stagione 13 1985-1986
Quinta stagione 13 1986
Sesta stagione 13 1986

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I gemelli Edison - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 9 maggio 2012.
  2. ^ a b I gemelli Edison - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  3. ^ I gemelli Edison - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  4. ^ a b c I gemelli Edison - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  5. ^ I gemelli Edison - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  6. ^ I gemelli Edison - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 9 maggio 2012.
  7. ^ I gemelli Edison - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 9 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione