IIHF Women's Challenge Cup of Asia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IIHF Challenge Cup of Asia
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Tipo per nazionali femminili
Federazione IIHF
Continente Asia
Titolo campione della Challenge Cup of Asia
Cadenza annuale
Apertura autunno
Partecipanti 4
Formula un girone di sola andata seguito da una finale in gara unica tra le prime due classificate e finale per il bronzo tra le altre due
Storia
Fondazione 2010
Detentore Taipei Cinese Taipei Cinese (I divisione)
Ultimo vincitore Cina Cina (élite)

La Challenge Cup of Asia femminile (ufficialmente: IIHF Women's Challenge Cup of Asia) è un torneo per nazionali di hockey su ghiaccio femminili asiatiche, che si svolge annualmente dal 2010, anno in cui, assieme al torneo universitario, si è affiancato all'equivalente maschile, l'IIHF Challenge Cup of Asia.

L'edizione 2011 si è tenuta a novembre del 2010[1].

Dopo un anno di sosta (2013), dal 2014 la competizione è stata suddivisa in un torneo élite con le quattro migliori squadre, ed un torneo di I divisione, con le restanti squadre. Dopo una sola stagione, il torneo élite non si è più disputato, mentre ha continuato ad essere disputato quello di I divisione.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Torneo élite[modifica | modifica wikitesto]

Anno Gold medal asia.svg Primo posto Silver medal asia.svg Secondo posto Bronze medal asia.svg Terzo posto nr. partecipanti Paese ospitante
2010[2] Cina Cina 1 Giappone Giappone Corea del Nord Corea del Nord 4[3] Shanghai, Cina Cina
2011[1] Giappone Giappone Cina Cina Corea del Sud Corea del Sud 3 Nikko, Giappone Giappone
2012[4] Giappone Giappone Cina Cina 1 Cina Cina 2 4[3] Qiqihar, Cina Cina
2014[5] Cina Cina Corea del Nord Corea del Nord Corea del Sud Corea del Sud 4[5] Harbin, Cina Cina

Torneo di I divisione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Gold medal asia.svg Primo posto Silver medal asia.svg Secondo posto Bronze medal asia.svg Terzo posto nr. partecipanti Paese ospitante
2014[6] Hong Kong Hong Kong Thailandia Thailandia Singapore Singapore 4 Hong Kong Hong Kong
2015[7] Taipei Cinese Taipei Cinese Thailandia Thailandia Hong Kong Hong Kong 3 Taipei, Taipei Cinese Taipei Cinese
2016[8] Taipei Cinese Taipei Cinese Thailandia Thailandia Singapore Singapore 5 Taipei, Taipei Cinese Taipei Cinese

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) 2011 IIHF Women's Challenge Cup of Asia, webcitation.org. URL consultato il 14 novembre 2010.
  2. ^ (EN) Success for China women, iihf.com, 18 aprile 2010. URL consultato il 14 maggio 2010.
  3. ^ a b La Cina partecipa con due rappresentative, chiamate Cina 1 e Cina 2.
  4. ^ (EN) 2012 IIHF Women's Challenge Cup of Asia, iihf.com. URL consultato il 29 maggio 2012.
  5. ^ a b (EN) 2014 IIHF Women's Challenge Cup of Asia, iihf.com. URL consultato il 24 marzo 2014.
  6. ^ (EN) 2014 IIHF Ice Hockey Women's Challenge Cup of Asia Division I, iihf.com, 28 dicembre 2013. URL consultato il 10 marzo 2016.
  7. ^ (EN) 2015 IIHF Ice Hockey Women's Challenge Cup of Asia Division I, iihf.com, 7 novembre 2014. URL consultato il 10 marzo 2016.
  8. ^ (EN) 2016 IIHF Women's Challenge Cup of Asia Division I, iihf.com. URL consultato il 10 marzo 2016.
Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio