Hrvatski nogometni klub Čapljina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
HNK Čapljina
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag blue HEX-0082D6.svg Blu
Dati societari
Città Čapljina
Nazione Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Bosnia and Herzegovina.svg N/FS BiH
Fondazione 1945
Presidente Danijel Jović
Allenatore Zlatko Križanović
Stadio Bjelave
(1000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Hrvatski nogometni klub Čapljina, conosciuto semplicemente come Čapljina, è una squadra di calcio di Čapljina, una città nella Federacija (Bosnia ed Erzegovina).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, nel 1945, a Čapljina viene fondato il Radničko sportsko društvo Borac (=società sportiva dei lavoratori "Combattente"). Nel 1950 viene fondata anche un'altra squadra, il Mladost, che pochi anni dopo si fonde col Borac; ambedue le compagini giocano le partite interne allo stadio Tasovčići fino al 1955, anno del trasferimento allo stadio Bjelave, il campo attuale sull'altra (la destra) sponda del fiume Neretva. Il Borac gioca per la maggior parte in terza divisione (III zona BiH, Hercegovačka zona o Republička liga BiH erano i nomi dei campionati, a seconda del format nel sistema calcistico jugoslavo) ma in due periodi, nel 1955–58 e 1968–73, milita in Druga liga, la seconda divisione, pur senza mai ottenere posizioni di rilievo. Negli ultimi anni di vita della Jugoslavia il Borac si trova nella Međurepublička liga (o Treća liga), la nuova terza divisione su base interregionale.

Dopo la dissoluzione della Jugoslavia cambia il nome in Hrvatski nogometni klub Čapljina e milita nel campionato della Repubblica Croata dell'Erzeg-Bosnia: la Prva liga Herceg-Bosne. I risultati conseguiti non sono esaltanti, ma nel 2000 riesce a qualificarsi alla Premijer liga BiH unificata grazie al quarto posto in campionato.

Nella massima serie bosniaca rimane per una sola stagione: il 19º posto condanna il Čapljina alla retrocessione in Prva liga FBiH e dopo 2 anni retrocede ulteriormente in terza divisione (Druga liga FBiH). Nel 2011 il club ritorna in Prva liga, categoria in cui sta militando tuttora.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Campionato Coppa
Categoria Liv. Posizione Verdetti
CAMPIONATI JUGOSLAVI Coppa di Jugoslavia
1952 Mostar - III Gruppo II 2º su 4 n.q.
1952–53 Mostar II 2º su 9 n.q.
1953–54 n.q.
1954–55 n.q.
1955–56 Druga liga - II Zona A II 5º su 12 n.q.
1956–57 Druga liga - II Zona A II 8º su 12 n.q.
1957–58 Druga liga - II Zona A II 8º su 12 Retrocede per la riforma dei campionati n.q.
1958–59 III zona Bosne i Hercegovine III 6º su 9 n.q.
1959–60 III zona Bosne i Hercegovine III 1º su 12 n.q.
1960–61 III zona Bosne i Hercegovine III 3º su 12 n.q.
1961–62 III zona Bosne i Hercegovine III 2º su 12 n.q.
1962–63 Hercegovačka zona III 4º su 12 n.q.
1963–64 Hercegovačka zona III 12º su 12 n.q.
1964–65 Hercegovačka zona III 9º su 12 n.q.
1965–66 Hercegovačka zona III 1º su 11 n.q.
1966–67 Hercegovačka zona III 3º su 10 n.q.
1967–68 Hercegovačka zona III 2º su 11 Promosso in 2. Savezna liga n.q.
1968–69 Druga liga - Sud II 13º su 16 n.q.
1969–70 Druga liga - Sud II 9º su 16 n.q.
1970–71 Druga liga - Sud II 14º su 16 n.q.
1971–72 Druga liga - Sud II 9º su 18 n.q.
1972–73 Druga liga - Sud II 15º su 18 Retrocede per la riforma dei campionati n.q.
1973–1987 Milita nei campionati minori 16' nel 1980-81
1987–88 Republička liga BiH III 11º su 18 Ammesso alla 3. Savezna liga n.q.
1988–89 Treća liga - Sud III 11º su 18 n.q.
1989–90 Treća liga - Sud III 13º su 18 n.q.
1990–91 Treća liga - Sud III 17º su 18 n.q.
1991–92 Treća liga - Ovest III 11º su 18 Abbandona il sistema calcistico jugoslavo n.q.
CAMPIONATI DELLA ERZEG-BOSNIA Kup Herceg-Bosne
1992–93 Nessun campionato a causa della guerra in Bosnia
1993–94 Prva liga HB - Sud I 2º su 8 ???
1994–95 Prva liga HB - Sud I 4º su 11 ???
1995–96 Prva liga HB - Sud I 7º su 8 Non ammesso alla 1.liga a girone unico ???
1996–97 Druga liga HB - Sud II 3º su 12 ???
1997–98 Druga liga HB - Sud II 9º su 12 ???
1998–99 Druga liga HB - Sud II 1º su 12 Promosso in 1.liga ???
1999–00 Prva liga HB I 4º su 14 Ammesso alla Premijer liga ???
CAMPIONATI DELLA BOSNIA ERZEGOVINA Coppa di Bosnia
2000–01 Premijer liga I 19º su 22 Retrocede in 1.liga Sedicesimi
2001–02 Prva liga FBiH II 13º su 16 n.q.
2002–03 Prva liga FBiH II 16º su 20 Retrocede in 2.liga n.q.
2003–04 Druga liga FBiH - Centro 2 III 1º su 13 n.q.
2004–05 Druga liga FBiH - Sud III 2º su 16 n.q.
2005–06 Druga liga FBiH - Sud III ??? n.q.
2006–07 Druga liga FBiH - Sud III ??? n.q.
2007–08 Druga liga FBiH - Sud III Promosso in 1.liga n.q.
2008–09 Prva liga FBiH II 13º su 16 Retrocede in 2.liga n.q.
2009–10 Druga liga FBiH - Sud III Promosso in 1.liga n.q.
2010–11 Prva liga FBiH II 2º su 16 n.q.
2011–12 Prva liga FBiH II 8º su 16 n.q.
2012–13 Prva liga FBiH II 8º su 16 Ottavi
2013–14 Prva liga FBiH II 8º su 16 n.q.
2014–15 Prva liga FBiH II 12º su 16 n.q.
2015–16 Prva liga FBiH II 5º su 16 Sedicesimi
2016–17 Prva liga FBiH II 5º su 16 Sedicesimi
2017–18 Prva liga FBiH II 11º su 16 n.q.
2018–19 Prva liga FBiH II n.q.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il HNK Čapljina disputa le partite interne al Nogometni stadion Bjelave, un impianto con una capienza di 1000 posti[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio