How Not to Summon a Demon Lord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
How Not to Summon a Demon Lord
異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術
(Isekai maō to shōkan shōjo no dorei majutsu)
Generecommedia, fantasy, harem[1]
Light novel
AutoreYukiya Murasaki
DisegniTakahiro Tsurusaki
EditoreKōdansha - Kōdansha Ranobe Bunko
1ª edizione2 dicembre 2014 – in corso
Volumi12 (in corso)
Manga
DisegniNaoto Fukuda
EditoreKōdansha
Targetshōnen
1ª edizionegiugno 2015 – in corso
Tankōbon10 (in corso)
Serie TV anime
RegiaYūta Murano
Composizione serieKazuyuki Fudeyasu
StudioAjia-do Animation Works
ReteAT-X, Tokyo MX, BS Fuji, SUN
1ª TV5 luglio – 20 settembre 2018
Episodi12 (completa)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
1º streaming it.Crunchyroll (sottotitolata)

How Not to Summon a Demon Lord (異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術 Isekai maō to shōkan shōjo no dorei majutsu?) è una serie di light novel scritta da Yukiya Murasaki e illustrata da Takahiro Tsurusaki, edita da Kōdansha sotto l'etichetta Kōdansha Ranobe Bunko da dicembre 2014. Un adattamento manga ha iniziato la pubblicazione su Niconico nel 2015, mentre un adattamento anime, prodotto da Ajia-do Animation Works, è stato trasmesso in Giappone tra il 5 luglio e il 20 settembre 2018[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Takuma Sakamoto è un hikikomori la cui vita si svolge interamente all'interno del MMORPG Cross Reverie, di cui è diventato il giocatore più forte in assoluto vestendo i panni del mago Diablo, al punto da essere soprannominato dagli altri giocatori Il Re Demone.

Un giorno, come per incanto, Takuma si ritrova a venire evocato nei panni del suo avatar in un mondo fantasy del tutto identico a Cross Reverie da due evocatrici, la ragazza-pantera Rem e la sbadata elfa Shera; dopo averlo evocato, le due ragazze tentano di asservirlo, ma il loro incantesimo rimbalza grazie ad un particolare oggetto in dotazione a Diablo, cosicché alla fine sono loro a diventare sue schiave.

Assieme a loro, Takuma, ora Diablo, inizia una serie interminabile di avventure, da cui il ragazzo avrà modo di uscire quasi sempre vittorioso grazie alle sue spaventose abilità di stregone, che gli frutteranno anche qui il soprannome di Re Demone.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Takuma Sakamoto (坂本 拓真 Sakamoto Takuma?) / Diablo (ディアヴロ Diavuro?)
Doppiato da: Masaaki Mizunaka
Un hikikomori giapponese portato in un mondo fantastico quasi uguale a quello rappresentato nel MMORPG di cui è campione indiscusso, Cross Reverie. Evocato nei panni del suo avatar Diablo, riesce a sfuggire all'incantesimo di asservimento di Rem e Shera grazie ad un potente anello magico, che oltretutto ritorce contro le ragazze la loro stessa magia, rendendole sue servitrici. Inizialmente timido e imbranato con le ragazze, nonché poco esperto nelle relazioni interpersonali, nasconde il suo vero carattere dietro a quello sprezzante e aggressivo attorno a cui aveva costruito Diablo. Il suo livello è 150, il che lo rende molto più forte di quasi tutti gli abitanti di quel mondo, al punto da apparire quasi invincibile.
Shera L. Greenwood (シェラ・L・グリーンウッド Shera L Gurīn'uddo?)
Doppiata da: Yū Serizawa
Una giovane elfa, molto prosperosa e altrettanto svampita, è la fedele compagna di viaggio, nonché amica, di Rem. Pur essendo la principessa ereditaria del clan elfico della regione di Greenwood, ha lasciato la sua terra natale per inseguire il proprio sogno di diventare un'avventuriera. Abile con l'arco, con il tempo acquisisce dimestichezza anche nelle evocazioni. Il suo livello è 30.
Rem Galleu (レム・ガレウ Remu Gareu?)
Doppiata da: Azumi Waki
Ragazza-pantera ed esperta evocatrice, nonché esperta di arti marziali, è colei che trasporta Diablo nel mondo basato su Cross Reverie e che cerca di asservirlo al suo volere tramite un incantesimo vincolante, salvo vedersi ritorcere contro il suo stesso sortilegio. Il suo grande potere magico è dovuto anche al fatto che dentro di lei è sigillata l'anima del Re Demone Krebskulm, la quale si tramanda da secoli come una maledizione all'interno della sua famiglia, e che la ucciderà qualora qualcuno dovesse provare a liberarla. Ciò nonostante, dopo aver incontrato Diablo, questi le promette di salvarla dal suo destino sciogliendo il sigillo ed uccidendo Krebskulm. Il suo livello è 40.
Alicia Crystella (アリシア・クリステラ Arishia Kurisutera?)
Doppiata da: Yumi Hara
Ragazza soldato di nobili origini al servizio della famiglia imperiale, si unisce in un secondo tempo a Diablo e al suo gruppo per mediare con il loro aiuto una tregua tra umani ed elfi ed evitare così una guerra. Apparentemente dolce e molto legata a Rem e Shera, ha avuto in realtà un'infanzia traumatica, durante la quale ha potuto vedere con i suoi occhi l'ipocrisia e la falsità dei nobili, arrivando a considerare tutte le razze come indegne e meschine. Per questo, collabora segretamente con i Decaduti per liberare Krebskulm, il cui avvento si dice porterà alla distruzione totale del mondo.
Sylvie (シルヴィ Shiruvi?)
Doppiata da: Rumi Ōkubo
La direttrice della gilda degli avventurieri di Faltra, ha orecchie e coda da coniglio e un carattere solare. Pur apparendo come una bambina, si dice sia una guerriera eccezionale.
Edelgard (エデルガルト Erudorugaruto?)
Doppiata da: Emiri Katō
Una guerriera Decaduta, che coopera con Alicia per favorire il ritorno del Re dei Demoni Krebskulm. Estremamente fedele al suo signore, quando questi si rivela essere una bambina totalmente innocua e senza alcun desiderio di distruggere il mondo decide, a differenza di molti suoi simili, di continuare a servirla.
Kulm (クルム Kurumu?)
Doppiata da: Atsumi Tanezaki
Il famigerato Re dei Demoni Krebskulm. A causa dell'evocazione maldestra operata da Diablo per separarla dal corpo di Rem, è tornata in vita con le sembianze di una bambina, senza alcun ricordo né del proprio passato né del motivo per il quale il suo scopo fosse di distruggere le altre razze. Per questo motivo, e per essersi affezionata a Rem, decide di abbandonare i propri propositi e di vivere come una persona normale, accettando di sottoporsi all'incantesimo di asservimento per diventare a sua volta una servitrice di Diablo e poter così restare a Faltra
Celestine Baudelaire (セレスティーヌ・ボードレール Seresutīnu Bōdorēru?)
Doppiata da: Sayaka Senbongi
L'alta maga di Faltra, creatrice della barriera che protegge la città da qualsiasi invasione esterna, ma per mantenere la quale è costretta a rimanere sempre al suo interno.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Light novel[modifica | modifica wikitesto]

La serie di light novel è stata scritta da Yukiya Murasaki con le illustrazioni di Takahiro Tsurusaki. Il primo volume è stato pubblicato da Kōdansha, sotto l'etichetta Kōdansha Ranobe Bunko, il 2 dicembre 2014[3] e al 2 maggio 2019 ne sono stati messi in vendita in tutto dodici[4]. I diritti di distribuzione in lingua inglese sono stati acquistati da J-Novel Club[5].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
12 dicembre 2014[3]ISBN 978-4-06-381433-0
21º maggio 2015[6]ISBN 978-4-06-381461-3
32 settembre 2015[7]ISBN 978-4-06-381487-3
42 febbraio 2016[8]ISBN 978-4-06-381513-9
52 giugno 2016[9]ISBN 978-4-06-381541-2
630 settembre 2016[10]ISBN 978-4-06-381557-3
72 marzo 2017[11]ISBN 978-4-06-381589-4
82 agosto 2017[12]ISBN 978-4-06-381619-8
92 febbraio 2018[13]ISBN 978-4-06-381643-3
1029 giugno 2018[14]ISBN 978-4-06-512645-5
112 ottobre 2018[15]ISBN 978-4-06-513796-3
122 maggio 2019[4]ISBN 978-4-06-515618-6

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento manga di Naoto Fukuda ha iniziato la pubblicazione su Niconico nella sezione Suiyōbi no Sirius a giugno 2015[5]. Dievi volumi tankōbon sono stati pubblicati da Kōdansha tra il 2 febbraio 2016[16] e il 9 ottobre 2019[17]. Negli Stati Uniti i diritti sono stati acquistati da Seven Seas Entertainment[5].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese
12 febbraio 2016[16]ISBN 978-4-06-376596-0
Capitoli
  • 1. (召喚されてみればⅠ Shōkan sa rete mireba Ⅰ?)
  • 2. (召喚されてみればⅡ Shōkan sa rete mireba Ⅱ?)
  • 3. (召喚されてみればⅢ Shōkan sa rete mireba Ⅲ?)
  • 4. (召喚されてみればⅣ Shōkan sa rete mireba Ⅳ?)
22 giugno 2016[18]ISBN 978-4-06-390637-0
Capitoli
  • 5. (冒険者をやってみるⅠ Bōken-sha o yatte miru Ⅰ?)
  • 6. (冒険者をやってみるⅡ Bōken-sha o yatte miru Ⅱ?)
  • 7. (冒険者をやってみるⅢ Bōken-sha o yatte miru Ⅲ?)
  • 8. (冒険者をやってみるⅣ Bōken-sha o yatte miru Ⅳ?)
  • 9. (世界を救ってみるⅠ Sekai o sukutte miru Ⅰ?)
330 settembre 2016[19]ISBN 978-4-06-390657-8
Capitoli
  • 10. (世界を救ってみるⅡ Sekai o sukutte miru Ⅱ?)
  • 11. (世界を救ってみるⅢ Sekai o sukutte miru Ⅲ?)
  • 12. (世界を救ってみるⅣ Sekai o sukutte miru Ⅳ?)
  • 13. (領主と会ってみるⅠ Ryōshu to atte miru Ⅰ?)
  • 14. (領主と会ってみるⅡ Ryōshu to atte miru Ⅱ?)
49 marzo 2017[20]ISBN 978-4-06-390687-5
Capitoli
  • 15. (幕間 Makuai?)
  • 16. (戦争を回避してみるⅠ Sensō o kaihi shite miru Ⅰ?)
  • 17. (戦争を回避してみるⅡ Sensō o kaihi shite miru Ⅱ?)
  • 18. (戦争をしてみるⅠ Sensō o shite miru Ⅰ?)
  • 19. (戦争をしてみるⅡ Sensō o shite miru Ⅱ?)
59 agosto 2017[21]ISBN 978-4-06-390723-0
Capitoli
  • 20. (戦争してみるⅢ Sensō shite miru Ⅲ?)
  • 21. (幕間Ⅰ Makuai Ⅰ?)
  • 22. (幕間Ⅱ Makuai Ⅱ?)
  • 23. (魔族と話してみるⅠ Mazoku to hanashite miru Ⅰ?)
  • 24. (魔族と話してみるⅡ Mazoku to hanashite miru Ⅱ?)
62 febbraio 2018[22][23]
(ed. regolare & speciale)
ISBN 978-4-06-510795-9 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-510419-4 (ed. speciale)
Capitoli
  • 25. (魔族と話してみるⅢ Mazoku to hanashite miru Ⅲ?)
  • 26. (封印を解いてみるⅠ Fūin o hodoite miru Ⅰ?)
  • 27. (封印を解いてみるⅡ Fūin o hodoite miru Ⅱ?)
  • 28. (封印を解いてみるⅢ Fūin o hodoite miru Ⅲ?)
  • 29. (封印を解いてみるⅣ Fūin o hodoite miru Ⅳ?)
79 luglio 2018[24][25]
(ed. regolare & speciale)
ISBN 978-4-06-511981-5 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-512845-9 (ed. speciale)
Capitoli
  • 30. (珈琲店に行ってみるⅠ Kōhī-ten ni itte miru Ⅰ?)
  • 31. (珈琲店に行ってみるⅡ Kōhī-ten ni itte miru Ⅱ?)
  • 32. (レムの話Ⅰ Remu no hanashi Ⅰ?)
  • 33. (レムの話Ⅱ Remu no hanashi Ⅱ?)
  • 34. (レムの話Ⅲ Remu no hanashi Ⅲ?)
86 dicembre 2018[26]ISBN 978-4-06-514075-8
Capitoli
  • 35. (魔王と魔王Ⅰ Maō to maō Ⅰ?)
  • 36. (魔王と魔王Ⅱ Maō to maō Ⅱ?)
  • 37. (魔王と魔王Ⅲ Maō to maō Ⅲ?)
  • 38. (魔王と魔王Ⅳ Maō to maō Ⅳ?)
  • 39. (幕間Ⅰ Makuai Ⅰ?)
99 maggio 2019[27]ISBN 978-4-06-515400-7
Capitoli
  • 40. (幕間Ⅱ Makuai Ⅱ?)
  • 41. (空を飛んでみるⅠ Sora o tonde miru Ⅰ?)
  • 42. (空を飛んでみるⅡ Sora o tonde miru Ⅱ?)
  • 43. (空を飛んでみるⅢ Sora o tonde miru Ⅲ?)
  • 44. (新しい街へ行ってみるⅠ Atarashii machi e itte miru Ⅰ?)
109 ottobre 2019[17]ISBN 978-4-06-517217-9
Capitoli
  • 45. (新しい街へ行ってみるⅡ Atarashii machi e itte miru Ⅱ?)
  • 46. (新しい街へ行ってみるⅢ Atarashii machi e itte miru Ⅲ?)
  • 47. (新しい街へ行ってみるⅣ Atarashii machi e itte miru Ⅳ?)
  • 48. (追いかけてみるⅠ Oikakete miru Ⅰ?)
  • 49. (追いかけてみるⅡ Oikakete miru Ⅱ?)

Capitoli non ancora in formato tankōbon[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento anime, prodotto da Ajia-do Animation Works e diretto da Yūta Murano, è andato in onda dal 5 luglio al 20 settembre 2018[2]. Le sigle di apertura sono rispettivamente DeCIDE delle Summoners 2+ (gruppo formato dalle doppiatrici Azumi Waki, Yū Serizawa, Yumi Hara, Rumi Ōkubo ed Emiri Katō)[2] e Saiaku na hi demo anata ga suki (最悪な日でもあなたが好き?) di Serizawa[28]. In tutto il mondo, ad eccezione dell'Asia, gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast, anche coi sottotitoli in lingua italiana[29], da Crunchyroll[30].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[31]
1Fingersi il re dei demoni
「魔王演技」 - Maō engi
5 luglio 2018
2Il più forte fra i nuovi venuti
「最強新人」 - Saikyō shinjin
12 luglio 2018
3L'incursione dei decaduti
「魔族襲来」 - Mazoku shūrai
19 luglio 2018
4Una danza furiosa di attacchi ravvicinati
「迫撃乱舞」 - Hakugeki ranbu
26 luglio 2018
5Soldati imperiali
「国家騎士」 - Kokka kishi
2 agosto 2018
6Il mercato degli schiavi
「奴隷市場」 - Dorei shijō
9 agosto 2018
7Ripensamento
「人心変転」 - Jinshin henten
16 agosto 2018
8L'attacco dell'eroe
「英雄驀進」 - Eiyū bakushin
23 agosto 2018
9Il racconto del paladino
「聖騎士譚」 - Seikishi-tan
30 agosto 2018
10La rinascita del re dei demoni
「魔王復活」 - Maō fukkatsu
6 settembre 2018
11Il risveglio della bambina
「幼女覚醒」 - Yōjo kakusei
13 settembre 2018
12Battaglia per l'autenticità
「真贋対戦」 - Shingan taisen
20 settembre 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Series: How NOT to Summon a Demon Lord, Seven Seas Entertainment. URL consultato il 6 marzo 2018.
  2. ^ a b c (EN) Jennifer Sherman, How NOT to Summon A Demon Lord Anime Reveals More Cast, July 5 Premiere, Anime News Network, 1º giugno 2018. URL consultato il 6 luglio 2018.
  3. ^ a b (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  4. ^ a b (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術12, Kōdansha. URL consultato il 22 ottobre 2018.
  5. ^ a b c (EN) J-Novel Club Adds How NOT to Summon a Demon Lord Light Novel, Anime News Network, 2 ottobre 2017. URL consultato il 6 marzo 2018.
  6. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術2, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  7. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術3, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  8. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術4, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  9. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術5, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  10. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術6, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  11. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術7, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  12. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術8, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  13. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術9, Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  14. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術10, Kōdansha. URL consultato il 6 luglio 2018.
  15. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術11, Kōdansha. URL consultato il 22 ottobre 2018.
  16. ^ a b (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(1), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  17. ^ a b (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(10), Kōdansha. URL consultato il 24 settembre 2019.
  18. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(2), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  19. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(3), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  20. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(4), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  21. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(5), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  22. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(6), Kōdansha. URL consultato il 6 marzo 2018.
  23. ^ (JA) アクリルキーホルダー2種付き 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(6)特装版, Kōdansha. URL consultato il 3 febbraio 2018.
  24. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(7), Kōdansha. URL consultato il 6 luglio 2018.
  25. ^ (JA) 両面お風呂ポスター付き 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(7)特装版, Kōdansha. URL consultato il 6 luglio 2018.
  26. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(8), Kōdansha. URL consultato il 26 luglio 2019.
  27. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術(9), Kōdansha. URL consultato il 26 luglio 2019.
  28. ^ (JA) EDテーマ「最悪な日でもあなたが好き。/芹澤優」, su isekaimaou-anime.com. URL consultato il 6 luglio 2018.
  29. ^ - Annuncio - Tre nuove serie all'orizzonte! (Aggiunto trailer), Crunchyroll, 21 giugno 2018. URL consultato il 6 luglio 2018.
  30. ^ (EN) Karen Ressler, Crunchyroll, Funimation to Stream Attack on Titan 3, Overlord III, How NOT to Summon A Demon Lord, Angels of Death, Anime News Network, 21 giugno 2018. URL consultato il 6 luglio 2018.
  31. ^ (JA) 異世界魔王と召喚少女の奴隷魔術 放送情報, Tokyo MX. URL consultato il 22 settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga