Herpestinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Erpestini
Helogale parvula, Serengeti.jpg
Helogale parvula
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Herpestidae
Sottofamiglia Herpestinae

(Bonaparte, 1845)

Generi

La sottofamiglia Herpestinae è l'unica sottofamiglia degli Erpestidi e comprende le manguste, o icneumoni, in senso lato, e forme affini.

La sottofamiglia è costituita da 33 specie, comprese in 14 generi, diffuse prevalentemente in Africa, a sud del Sahara, ed in Asia.

Le specie sono carnivore, terricole e conducono una vita generalmente diurna. Hanno dimensioni ridotte, corpo e coda lunghi ed affusolati, con unghie ben sviluppate non retrattili.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi