Herbert-Ernst Vahl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herbert-Ernst Vahl
9 ottobre 1896 – 22 luglio 1944
Nato aPosen
Morto aSalonicco
Dati militari
Paese servitoGermania Germania (1914-1918)
Germania Germania (1918-1933)
Germania Germania (1933-1944)
Forza armataKaiserstandarte.svg Deutsches Heer
War Ensign of Germany (1921-1933).svg Reichswehr
Balkenkreuz.svg Heer
Flag of the Schutzstaffel.svg Waffen-SS
UnitàWw2 GermanDivision Panzer 6-a.png 6. Panzer-Division
12th Panzer Division logo.svg 12. Panzer-Division
SS-Panzer-Division symbol.svg Das Reich
4. SS-Polizei-Panzergrenadier-Division.svg Polizei
Anni di servizio1914 - 1944
GradoSS-Brigadeführer
GuerrePrima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
CampagneCampagna di Polonia
Campagna di Francia
Operazione Marita
Operazione Barbarossa
Fronte orientale (1941-1945)
BattaglieBattaglia della Somme
Battaglia di Verdun
Assedio di Leningrado
Terza battaglia di Char'kov
DecorazioniCroce di Cavaliere
"fonti citate nel testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Herbert-Ernst Vahl (Posen, 9 ottobre 1896Salonicco, 22 luglio 1944) è stato un militare tedesco, ufficiale delle Waffen-SS durante la seconda guerra mondiale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

ha servito sul Fronte occidentale durante la Battaglia della Somme e la Battaglia di Verdun, ed è stato ferito due volte nel 1916 e nel 1917.

alla fine del primo conflitto mondiale ha ricevuto la Croce di Ferro di I e II classe.

in seguito al primo conflitto mondiale , Vahl ha deciso di rimanere nei ranghi del neocostituito esercito della Repubblica di Weimar la Reichswehr, ha servito come istruttore militare in diverse scuole militari prima di essere trasferito nella 14ª compagnia e nel 16º reggimento di cavalleria a Berlino.

nel 1936 e stato promosso al grado di Major (Maggiore) ed è stato trasferito nel 2º battaglione, nel 4º reggimento panzer e nella 2ª divisione panzer.

nel settembre del 1939 è stato promosso al grado di Oberstleutnant (Tenente colonnello), ed è stato inviato a comandare il 65º battaglione panzer e la 6° Panzer-Division con cui ha servito nella Campagna polacca.

nel maggio 1940 è stato al comando del 101º battaglione panzer, che era una divisione speciale composta solo da carri lanciafiamme, ha comandato questo battaglione durante la Campagna di Francia,l'Operazione Marita e l'Operazione Barbarossa, durante questo servizio ha ricevuto L'Ordine militare della Croce Tedesca e il Distintivo panzer.

il battaglione di Vahl è stato aggregato alla 3. Infanterie-Division (mot) con cui è stato mosso verso il fronte del settore di Leningrado.

il 13 dicembre 1941 Vahl è stato promosso al rango di Oberst (Colonnello) e gli è stato affidato il comando del 29º reggimento panzer e della 12. Panzer-Division.

nel 1942 per ordini precisi da Berlino Vahl lascia lo Heer e aderisce alle Waffen-SS, gli viene dato il grado di SS-Standartenführer (Colonnello delle SS), viene anche trasferito alla 2. SS-Panzer-Division "Das Reich" al comando del 2º reggimento panzer delle SS.

nel febbraio 1943, viene promosso al grado di SS-Oberführer (Brigadier generale), e gli viene dato il comando della Divisione "Das Reich" che era stazionata in Unione Sovietica, mentre era al comando durante la Battaglia di Char'kov ha ricevuto la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro ed è stato ferito gravemente a Belgorod.

nell'aprile 1943 mentre si recuperava dalle sue ferite fu promosso al grado di SS-Brigadeführer (Maggiore generale), nel periodo della sua riabilitazione fu nominato ispettore dei corpi panzer all'interno dell'SS-Führungshauptamt (Ufficio centrale delle SS).

nel luglio 1944 ritorna al comando attivo comandando la 4. SS-Polizei-Panzergrenadier-Division che era impegnata in Grecia nei pressi di Salonicco in funzioni antipartigiane.

Vahl arrivo al comando della divisione il 13 luglio 1944 ma rimase ucciso in un incidente in motocicletta il 22 luglio 1944.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Ferro di II classe (1914) - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe (1914)
Croce di Ferro di I classe (1914) - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe (1914)
Croce d'onore della guerra mondiale - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'onore della guerra mondiale
immagine del nastrino non ancora presente Medaglia d'oro dell'Ordine militare della Croce Tedesca
— 1941
Croce di Cavaliere della Croce di Ferro - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Cavaliere della Croce di Ferro
— 1943
Medaglia del fronte orientale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del fronte orientale

Note[modifica | modifica wikitesto]