Heckler & Koch G41

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heckler & Koch G41
TipoFucile d'assalto
Originebandiera Germania Ovest
Impiego
UtilizzatoriVedi "operatori"
Produzione
VariantiVedi "varianti"
Descrizione
Peso
    • 4,1 kg (G41, G41A1)
    • 4,4 kg (G41A2, G41A3)
    • 4,3 kg (G41K)
  • Lunghezza
  • 997 mm (G41, G41A1)
  • 985 mm (G41A2, G41A3)
  • 930 mm (G41K)
  • Lunghezza canna
  • 450 mm (G41)
  • 380 mm (G41K)
  • Altezza214 mm
    Tipo munizioni5,56 × 45 mm
    AzionamentoA massa battente con ritardo a rullini
    Cadenza di tiro850 colpi al minuto
    Velocità alla volata
  • 920 m/s (G41 - SS109)
  • 880 m/s (G41K - SS109)
  • 950 m/s (G41 - M193)
  • 910 m/s (G41K - M193)
  • Tiro utilefino a 400 m
    AlimentazioneCaricatori STANAG da 20 o 30 colpi
    voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

    Il G41 è un fucile d'assalto prodotto dall'azienda tedesca Heckler & Koch in tiratura limitata a partire dal 1981.

    Progettato per sostituire il fucile HK 33, è stato realizzato in modo da essere compatibile con gli standard NATO. La sua produzione è stata interrotta, ma il brevetto è stato acquisito dalla Franchi S.p.A..

    Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

    Il fucile riprende i caratteri del Heckler & Koch G3, tra cui l'azionamento a massa battente con ritardo a rullini.

    È dotato di un selettore per le modalità di fuoco, consentendo di scegliere tra fuoco automatico, a raffica da 3 colpi o semiautomatico oltre alla posizione di sicura.

    L'arma è dotata di un proprio mirino metallico con apertura posteriore variabile in base alla distanza del bersaglio, selezionabile tra 200, 300 o 400 m. È inoltre configurata per montare mirini telescopici o laser di standard NATO.

    La canna è dotata di rigatura a sei scanalature poligonali, ed è predisposta per l'utilizzo di munizioni 5,56 × 45 mm, sia SS109 che M193. Alla fine della canna può essere montato un parafiamma che può servire anche per il lancio di particolari granate.

    Tra gli altri accessori vi sono il manico per il trasporto, il bipiede e la baionetta. È utilizzabile anche il lanciagranate da 40 mm Heckler & Koch HK69A1.

    Varianti[modifica | modifica wikitesto]

    Il fucile d'assalto G41 è utilizzato in diverse varianti:

    • G41 modello base, con calcio fisso e rigatura da 178 mm
    • G41A1, calcio fisso e rigatura da 305 mm
    • G41A2, calcio telescopico e rigatura da 178 mm
    • G41A3, calcio telescopico e rigatura da 305 mm
    • G41K, modello con canna da 380 mm, calcio telescopico e rigatura da 178 mm
    • G41TGS (Tactical Group Support) utilizza il lanciagranate HK69A1
    • LF G41 modello Luigi Franchi, ha una canna con rigatura a 4 scanalature; è tuttora scelto dal reparto italiano COMSUBIN.

    Operatori[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ (ES) Sito del Grupo Especial de Operaciones (G.E.O.), su policia.es. URL consultato il 6 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2008).
    2. ^ (TR) Sito della Gendarmeria turca, su jandarma.tsk.mil.tr. URL consultato il 6 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2009).

    Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]