Hand Shakers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hand Shakers
ハンドシェイカー
(Hando Sheikā)
Hand Shakers full logo.png
Logo della serie
Serie TV anime
RegiaShingo Suzuki, Hiromichi Kanazawa
Composizione serieHiromichi Kanazawa
StudioGoHands
ReteTokyo MX, TVA, MBS, BS11
1ª TV10 gennaio – 28 marzo 2017
Episodi12 (completa) +1 OAV
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
1º streaming it.Crunchyroll (sottotitolata)
Light novel
TestiTamazō Yanagi
DisegniTakayuki Uchida
EditoreMedia Factory - MF Bunko J
1ª edizione25 gennaio 2017 – in corso
Volumi1 (in corso)

Hand Shakers (ハンドシェイカー Hando Sheikā?) è una serie televisiva anime prodotta da GoHands e diretta da Shingo Suzuki e Hiromichi Kanazawa, trasmessa in Giappone dal 10 gennaio al 28 marzo 2017. Una trasposizione letteraria in formato light novel, edita da Media Factory sotto l'etichetta MF Bunko J, ha avuto inizio il 25 gennaio 2017.


Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Tazuna (タヅナ?) / Tazuna Takatsuki (高槻 手綱 Takatsuki Tazuna?)
Doppiato da: Sōma Saitō
Koyori (コヨリ?) / Koyori Akutagawa (芥川 小代理 Akutagawa Koyori?)
Doppiata da: Sumire Morohoshi
Riri (リリ?) / Riri Hōjō (北条 璃々 Hōjō Riri?)
Doppiata da: Ai Kayano
Masaru (マサル?) / Masaru Hōjō (北条 勝 Hōjō Masaru?)
Doppiato da: Ayumu Murase
Chizuru (チヅル?) / Chizuru Mitsudera (三津寺 千鶴 Mitsudera Chizuru?)
Doppiata da: Sumire Uesaka
Hayate (ハヤテ?) / Hayate Azuma (東 颯 Azuma Hayate?)
Doppiato da: Kaito Ishikawa
Kodama (コダマ?) / Kodama Awaza (阿波座 こだま Awaza Kodama?)
Doppiata da: Mikako Komatsu
Hibiki (ヒビキ?) / Hibiki Moriyama (盛山 響 Moriyama Hibiki?)
Doppiato da: Tomokazu Sugita
Break (ブレイク Bureiku?)
Doppiato da: Jun Fukuyama
Bind (バインド Baindo?)
Doppiata da: Yōko Hikasa

Media[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Annunciato il 20 marzo 2016, il progetto anime originale è stato ideato per celebrare il trentesimo anniversario dei negozi di articoli su personaggi anime della catena Animate[1]. La serie televisiva, diretta da Shingo Suzuki e Hiromichi Kanazawa e prodotta dallo studio di animazione GoHands in collaborazione con Frontier Works e Kadokawa[1], è andata in onda dal 10 gennaio al 28 marzo 2017. Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente One Hand Message degli OxT e Yume miru ame (ユメミル雨?) di Akino Arai[2]. In tutto il mondo, ad eccezione dell'Asia, gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast, anche coi sottotitoli in lingua italiana[3], da Crunchyroll[4]. Un episodio OAV, incentrato sul passato di Koyori e Makihara, verrà pubblicato il 26 luglio 2017[5].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originaleIn onda
Giapponese[6]
1Conductor to Contact10 gennaio 2017
2Lead by Red17 gennaio 2017
3Blade and Dagger24 gennaio 2017
4Live Lab31 gennaio 2017
5Meet Yet7 febbraio 2017
6Emperor of Fortune14 febbraio 2017
7Festival and Carnival21 febbraio 2017
8Sing a Sonic28 febbraio 2017
9Finally Fairy7 marzo 2017
10Kitten Kitchen14 marzo 2017
11Cocoon Cocoon21 marzo 2017
12Shake the Hands28 marzo 2017

Light novel[modifica | modifica wikitesto]

Una serie di light novel basata sull'anime, scritta da Tamazō Yanagi e illustrata da Takayuki Uchida, ha iniziato la pubblicazione sotto l'etichetta MF Bunko J di Media Factory il 25 gennaio 2017[7].

Data di prima pubblicazione
Giapponese
125 gennaio 2017[7]ISBN 978-4-04-068490-1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Animate Shops Celebrate 30 Years with Original "Hand Shakers" Anime, su crunchyroll.com, Crunchyroll, 20 marzo 2016. URL consultato il 3 dicembre 2016.
  2. ^ (EN) Hand Shakers TV Anime's Theme Song Artists, January 10 Premiere Revealed, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 14 novembre 2016. URL consultato il 3 dicembre 2016.
  3. ^ Quattro nuovi simulcast si aggiungono alle serie invernali, su crunchyroll.com, Crunchyroll, 4 gennaio 2017. URL consultato il 4 gennaio 2017.
  4. ^ (EN) Crunchyroll, Funimation to Stream Saga of Tanya the Evil, Miss Kobayashi's Dragon Maid, Hand Shakers, More, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 3 gennaio 2017. URL consultato il 4 gennaio 2017.
  5. ^ (EN) Hand Shakers Anime Gets Unaired Episode With New Character, su animenewsnetwork.com, Anime News Network, 21 marzo 2017. URL consultato il 21 marzo 2017.
  6. ^ (JA) ハンドシェイカー 放送情報, su s.mxtv.jp, Tokyo MX. URL consultato il 17 gennaio 2017.
  7. ^ a b (JA) ハンドシェイカー, su mediafactory.jp, Media Factory. URL consultato il 28 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga