Grigio alpina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grigio Alpina
Specie Bos Taurus
Mucca Grigio Alpina - Tiroler Grauvieh.jpg
Una vacca Grigio Alpina
Altri nomi Tiroler Grauvieh
Localizzazione
Diffusione Trentino-Alto Adige, Friuli e Veneto
Aspetto
Altezza 120-125 cm
Allevamento
Utilizzo latte e caseificazione dello stesso
Una vacca Grigio Alpina in alpeggio

La Grigio Alpina (Tiroler Grauvieh in tedesco) è una razza bovina a duplice attitudine (soprattutto latte), allevata principalmente nel Tirolo storico, ovvero l'odierno Tirolo austriaco, l'Alto Adige e il Trentino. Marginalmente invece nelle zone montuose e pedicollinari delle provincie di Belluno e Treviso. Marginalmente anche in Piemonte e Friuli-Venezia Giulia

Caratteristiche morfologiche[modifica | modifica wikitesto]

La razza è caratterizzata da un mantello di colore generalmente grigio-argento, con sfumature più scure intorno agli occhi, sul collo, sulla spalla e sui fianchi, mentre i tori sono più scuri. Le mucose sono nere e il musello sempre nero con un alone bianco. Le corna sono chiare e nere in punta. La taglia e la statura sono solitamente medio-piccola. Sono animali di costituzione particolarmente robusta, perfettamente adattati alle condizioni più difficili di pascolamento, grazie alla loro agilità e resistenza degli unghioni. Inoltre possiedono ottima fertilità e longevità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione di latte di attesta sui 5000 kg in media all'anno (17 kg circa al giorno) di latte al 3,8% di grasso e al 3,4% di proteine per lattazione. Gli incrementi ponderali giornalieri sono intorno a 1-1,2 kg con una buona resa al macello e pregevoli caratteristiche delle carcasse.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]