Grayan-et-l'Hôpital

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grayan-et-l'Hôpital
comune
Grayan-et-l'Hôpital – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlasonNouvelleAquitaine.svg Nuova Aquitania
DipartimentoBlason département fr Gironde.svg Gironda
ArrondissementLesparre-Médoc
CantoneLe Nord-Médoc
Territorio
Coordinate45°27′N 1°05′W / 45.45°N 1.083333°W45.45; -1.083333 (Grayan-et-l'Hôpital)Coordinate: 45°27′N 1°05′W / 45.45°N 1.083333°W45.45; -1.083333 (Grayan-et-l'Hôpital)
Superficie44,07 km²
Abitanti1 193[1] (2009)
Densità27,07 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale33590
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE33193
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Grayan-et-l'Hôpital
Grayan-et-l'Hôpital
Sito istituzionale

Grayan-et-l'Hôpital è un comune francese di 1.193 abitanti situato nel dipartimento della Gironda nella regione della Nuova Aquitania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Località conosciuta dagli storici del medioevo per aver ospitato un Ospedale[2] dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme. Questo Ospedale, fondato nel 1128 dai signori de Lesparre, vicino a un monastero creato con i fondi di mercanti provenienti dall'Italia, fu il quarto costruito in Francia ed era situato nella via che conduceva all'Ospedale dei Templari di Vensac. Questa strada veniva chiamata "il cammino della regina" in onore di Eleonora d'Aquitania. Nei documenti dell'epoca Grayan-et-l'Hôpital veniva anche chiamata Grajane, Grayanne, Granarius in Granea e potrebbe quindi essere stata una terra collegata alla famiglia aquitana dei Graneti Granariorum (in loco Granariorum, in locum Grenoletum, in loco Granarius) imparentata con i Lusignano e probabilmente anche con il crociato Eustachius Granarius- Eustachio I de Grenier. Come testimonianza visiva di quest'antica costruzione rimane un'opera del barone de Marquessac, che nel 1864 disegnò la cappella romanica con un bassorilievo raffigurante la croce dei templari.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Mezuret, Notre-Dame de Soulac ou de la Fin-des-Terres, J. Rivet, 1865

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb152562456 (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia