Gloster Gannet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gloster Gannet
Gloster Gannet.png
il Gannet motorizzato Carden
Descrizione
TipoAereo da turismo sportivo leggero
Equipaggio1
ProgettistaHenry Folland
CostruttoreRegno Unito Gloster
Data primo volo23 ottobre 1923
Esemplari1
Dimensioni e pesi
Lunghezza5,03 m (16 ft 6 in)
Apertura alare5,49 m (18 ft 0 in)
Altezza1,83 m (6 ft 0 in)
Superficie alare9,57 (103 ft²)
Peso a vuoto149,7 kg (330 lb)
Peso carico208,6 kg (460 lb)
Propulsione
Motoreun Blackburne Tomtit
Potenza7 hp (5,2 kW)
Prestazioni
Velocità max116 km/h (72 mph, 62,6 kt)
Velocità di salitaa 1 220 m (4 000 ft) in 30 min
Autonomia225 km (140 mi, 122 nmi)

dati estratti da Gloster Aircraft since 1917[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Gloster Gannet fu un aereo da turismo sportivo leggero, monoposto, monomotore e biplano, sviluppato dall'azienda aeronautica britannica Gloucestershire Aircraft Company Ltd. nei primi anni venti.

Realizzato per competere all'edizione 1923 del Lympne light aircraft trials, manifestazione aerea a premi riservata ad aeromobili leggeri, non ebbe occasione di parteciparvi per problemi alla messa a punto del suo motore Carden 2 cilindri in linea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James 1971, p. 96.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Derek N. James, Gloster Aircraft since 1917, London, Putnam Publishing, 1971, ISBN 0-370-00084-6.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]