Gli amori di Cleopatra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gli amori di Cleopatra
Titolo originaleSerpent of the Nile
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1953
Durata81 min
Dati tecniciB/N
Generestorico
RegiaWilliam Castle
SceneggiaturaRobert E. Kent
ProduttoreSam Katzman
Casa di produzioneColumbia Pictures
MusicheMischa Bakaleinikoff
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gli amori di Cleopatra (Serpent of the Nile) è un film del 1953 diretto da William Castle ed interpretato da William Lundigan e Rhonda Fleming, Michael Ansara Raymond Burr.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 42 a.C., due anni dopo l'uccisione di Giulio Cesare, le truppe di Cassio e di Bruto vengono sconfitte dalle armate del generale Marco Antonio e di Ottaviano Augusto. Lucidio, luogotenente di Bruto, si lascia prendere prigioniero dal nemico per permettere al suo capo di tornare a Roma e preparare una rappresaglia. Quando apprende che Bruto si è ucciso, Lucidio accetta l'offerta di Marco Antonio di passare nel suo esercito e diventa suo amico. Egli cerca di sottrarre Antonio dall'influenza negativa della regina egiziana Cleopatra, ma questi decide di vivere fino in fondo la sua storia d'amore con l'ambiziosa regina e si mette in contrasto con Ottaviano, che gli dichiara guerra. Antonio, battuto e avvilito, invita Lucidio a tornare a Roma e a mettersi agli ordini di Ottaviano, quindi si uccide. Anche Cleopatra, per non cadere viva nelle mani del vincitore, si fa mordere da un aspide e muore.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Film a basso costo, venne girato nei set utilizzati per Salomè. Rhonda Fleming, nel ruolo di Cleopatra, indossa un bullet bra tipico degli anni cinquanta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]