Giulio Cesare Giacobbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giulio Cesare Giacobbe (Genova, 4 gennaio 1941) è uno scrittore e psicologo italiano. Autore di testi di stampo accademico, è noto per numerosi libri di carattere divulgativo di grande successo, centrati sui temi della psicologia.

Biografia[1][modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere conseguito il diploma di Avviamento Commerciale, consegue i diplomi di Licenza Media e Ginnasio presentandosi agli esami come privatista, quindi si iscrive al Liceo Classico Andrea Doria di Genova che frequenta per due anni.

Allo scopo di emanciparsi lascia la scuola e pratica diversi mestieri fra cui il cameriere, l'autista, il tecnico radiologo. Chiamato al servizio militare, durante la leva consegue la Maturità Classica come privatista.

Lavora come tecnico radiologo. e si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Genova, dove consegue la laurea in Filosofia con una tesi sulla rivoluzione scientifica rinascimentale. Prima di laurearsi si sposa ed ha un figlio.

Subito dopo la laurea lavora nella Scuola Media come insegnante incaricato di Lettere. Vince un concorso per un contratto triennale di ricerca in storia della scienza presso il CNR. Pubblica articoli scientifici su testi latini del Cinquecento riguardanti la rivoluzione scientifica rinascimentale e un volume sullo stesso argomento presso la Domus Galilaeana di Pisa. Vince il premio dell'Accademia Nazionale dei Lincei per le scienze filosofiche. A seguito di concorso, entra in ruolo come docente di Scuola Media. Gli viene affidato un incarico non retribuito nell'Università di Genova, dove insegna Storia delle Matematiche e poi Storia del Rinascimento. Diventa professore incaricato a tempo indeterminato per l'insegnamento di Storia della Logica e dà le dimissioni dal ruolo della Scuola Media. Diventa professore associato di ruolo per l'insegnamento di Fondamenti delle Discipline Psicologiche Orientali.

Consegue il titolo accademico americano Ph.D presso l'International Institute of Pneumiatrics della California con specializzazione in Psicologia analitica. Segue il corso quadriennale di formazione in psicoterapia presso l'Istituto di Psicosintesi di Firenze fondato da Roberto Assagioli, istitutore della Psicosintesi. Si sottopone ad analisi personale con Giorgio Fresia, discepolo dello stesso Assagioli. Segue corsi di formazione in biodinamica, Gestalt, terapia rogersiana, analisi transazionale, terapia di gruppo, psicoterapia umanistica, programmazione neuro linguistica. Si iscrive all'Albo degli Psicologi della Liguria presso il quale ottiene l'autorizzazione all'esercizio della psicoterapia. Conduce seminari pubblici gratuiti sulle tecniche antistress presso il Comune di Genova. Scrive libri di divulgazione scientifica (psicologia) di grande successo. Viene scoperto dall'editore Luigi Spagnol di Ponte alle Grazie, con il quale pubblica i suoi primi tre libri, quindi, per pubblicare un suo romanzo di fantascienza, passa a Mondadori, con il quale pubblica i successivi.

Suo figlio, Yuri Giacobbe, è deceduto a 27 anni per una forma grave di rabdomiolisi con nefropatia tubulointerstiziale acuta, complicanza di una semplice influenza, il 19 febbraio 1995 (giorno del compleanno dell'altra figlia di Giacobbe, Dafne).[2][3] Questo evento tragico lo ha spinto ad avvicinarsi al buddhismo (già prima motivo di interesse) da un punto di vista psicologico e a scrivere diversi libri tra cui Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, Se li ami non muoiono mai e Come diventare un Buddha in cinque settimane, in cui espone il suo punto di vista sul buddhismo ed elabora strategie psicologiche ispirate a questa religione orientale (in particolare alla riscoperta del dharma originale del Buddha, con elementi delle tradizioni Theravada, Zen e dello yoga).[4][5]

La psicologia evolutiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso del suo lavoro Giacobbe ha posto i fondamenti di una nuova psicologia evolutiva e della psicoterapia evolutiva, esponendone le linee principali e le tecniche rispettivamente nei saggi Alla ricerca delle coccole perdute e La paura è una sega mentale. Fonda inoltre la Scuola di Psicoterapia Evolutiva alla quale possono iscriversi gli psicoterapeuti che intendono ottenere l'abilitazione all'applicazione di tale terapia.

Scrittore[modifica | modifica wikitesto]

Come scrittore è divenuto famoso per i suoi libri riguardanti la psicologia e la psicoterapia. Il suo modo di scrivere è d'impatto: la sua particolarità è quella di riuscire a trattare, nei libri e nelle conferenze, temi molto importanti e complessi con un linguaggio "popolare", diretto e teatrale, spesso anche con una forte cadenza ironica e umoristica.

Ha scritto anche un romanzo di fantascienza dal titolo L'altra realtà nella collana Urania di Mondadori.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Alle radici della rivoluzione scientifica rinascimentale: le opere di Pietro Catena sui rapporti tra matematica e logica. Con riproduzione dei testi originali (Domus Galilaeana, 1981).
  • La psicologia dello yoga (ECIG, 1994).
  • Il prezioso dono di Siddharta (Le Stelle, Savona, 2001).
  • Sei un adulto o un bambino? (Le Stelle, Savona, 2000).
  • Come smettere di farsi seghe mentali e godersi la vita (Ponte alle Grazie, Milano, 2003), tradotto in francese, spagnolo, tedesco.
  • Alla ricerca delle coccole perdute (seconda pubblicazione di "Sei un adulto o un bambino"?) (Ponte alle Grazie, 2004), tradotto in francese, spagnolo.
  • Come diventare un Buddha in cinque settimane (Ponte alle Grazie, 2005), tradotto in francese, spagnolo, tedesco, portoghese, ceco, olandese, sloveno, inglese.
  • L'altra realtà (Mondadori, Urania, 2005).
  • Come diventare bella, ricca e stronza (Mondadori, 2006), tradotto in tedesco, ceco, giapponese, portoghese.
  • Come fare un matrimonio felice (Mondadori, 2007), tradotto in tedesco.
  • Come smettere di fare la vittima e non diventare carnefice (Mondadori, 2008).
  • Il fascino discreto degli stronzi (Mondadori, Milano, 2009).
  • La paura è una sega mentale (Mondadori, 2010), tradotto in francese, tedesco e spagnolo.
  • Come farlo innamorare - Un metodo scientifico (Mondadori, 2013).
  • Se li ami non muoiono mai (Mondadori, 2014).
  • Come cambiare il proprio passato con il trapianto di memoria (Mondadori, 2015).
  • Cosa è veramente lo Yoga. Traduzione commentata dello Yoga Sutra di Patanjali. (ArtediEssere, Milano, 2015).
  • Vademecum antistress. Da portare sempre con sé e da consultare in caso di necessità (ROI edizioni, 2017)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ About me - Giulio Cesare Giacobbe Official Website
  2. ^ G.C. Giacobbe, COSTRUIRSI LA PERSONALITA’ DI BUDDHA: COS’E’ UN BUDDHA? (1/3)
  3. ^ Giulio Cesare Giacobbe, Se li ami non muoiono mai, estratto
  4. ^ Vuoi realizzarti? Fai come Buddha
  5. ^ G.C. Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, "Premessa"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]