Giovanni Orlandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Orlandi
Duce di Pisa
Stemma
In carica 1063 – ?
Console di Pisa
In carica 1063
Nome completo Giovanni Orlandi
Onorificenze Conte
Dinastia Orlandi
Religione Cattolicesimo
Giovanni Orlandi
Etniaitaliana
ReligioneCattolicesimo
Dati militari
Paese servitoFlag of the Republic of Pisa.svg Pisa (Margraviato di Toscana)
GradoAmmiraglio
BattaglieSaccheggio di Palermo
voci di militari presenti su Wikipedia

Giovanni Orlandi (... – ...) è stato un politico e ammiraglio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Orlandi nacque a Pisa dalla famiglia nobiliare degli Orlandi. Fin da giovane fu avviato alla carriera militare e politica, divenendo ben presto ammiraglio e console.

Nell'estate del 1063, Giovanni saccheggiò la città di Palermo portando grandi ricchezze alla repubblica marinara di Pisa. Dopo tale successo, con la decima parte del bottino, diede inizio alla costruzione del duomo di Pisa. Giovanni Orlandi inoltre divenne duce di Pisa.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pisa medievale, su www.comune.pisa.it. URL consultato l'8 dicembre 2018.
  2. ^ La Repubblica Marinara di Pisa, su www.tuttostoria.net. URL consultato l'8 dicembre 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo Tronci, Annali di Pisa fino all'anno 1840, Lucca, 1842.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]