Gaycation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaycation
Gaycation.jpeg
Logo della serie
Titolo originaleGaycation
PaeseCanada, USA
Anno2016-2017
Formatoserial TV
Generedocu-drama
Stagioni2
Puntate10
Durata44 minuti (a episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaNiall Kenny
FotografiaNiall Kenny, Sam Nalband
MontaggioNiharika Desai
MusicheNick Dolan
Produttore esecutivo
Casa di produzioneVice
Prima visione
Dal2 marzo 2016
Al30 aprile 2017
Rete televisivaViceland

Gaycation (nota anche come Gaycation with Ellen Page) è una docu-serie americana del 2016 con protagonisti Ellen Page e Ian Daniel. La serie è stata presentata in anteprima il 2 marzo 2016, su Viceland, come parte del suo esordio di programmazione. La serie esplora le culture LGBTQ in tutto il mondo mentre Page e Daniel incontrano persone diverse durante i loro viaggi e ascoltano le loro storie.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Primo episodio Ultimo episodio
Prima stagione 4 2 marzo 2016 23 marzo 2016
Speciale 1 24 agosto 2016
Seconda stagione 4 7 settembre 2016 28 settembre 2016
Speciale 1 30 aprile 2017

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Gaycation è stato introdotto come parte del lancio del nuovo canale di Vice Media, Viceland.[2] La serie fu originariamente concepita quando Spike Jonze, in veste di co-presidente di Viceland, si avvicinò a Ellen Page per richiederle delle possibili idee per lo show per il nuovo canale; lei ha suggerito uno spettacolo di viaggio con una prospettiva LGBT.[3] Dopo che Jonze ha consigliato a Page di essere accompagnata da un compagno durante la serie Page ha suggerito Ian Daniel, un amico personale che ha avuto esperienza come curatore d'arte e ha lavorato come direttore dei programmi artistici presso The Civilians Theatre Company.[4]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della prima stagione sono iniziate a giugno 2015, a New York.[5] Ognuno degli episodi è stato reso disponibile per la visione online poco dopo la premiere di ogni episodio.

Le riprese della seconda stagione sono iniziate a marzo 2016.[6] Un episodio speciale è andato in onda il 24 agosto 2016, concentrandosi sulle conseguenze della strage di Orlando, in Florida.[7] La seconda stagione ha iniziato la messa in onda il 7 settembre 2016.[8][9]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Candidature[modifica | modifica wikitesto]

Primetime Emmy

GLAAD Media Awards

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]