Futbol'nyj Klub Sachalin Južno-Sachalinsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sachalin Južno-Sachalinsk
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Nero (Bordato).svg Bianco, nero
Dati societari
Città Južno-Sachalinsk
Nazione Russia Russia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Russia.svg RFU
Campionato PFN Ligi
Fondazione 1962
Scioglimento1992
Rifondazione1993
Scioglimento1995
Rifondazione2004
Stadio Spartak Stadium
(4 200 posti)
Sito web fc-sakhalin.ru
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbol'nyj Klub Sachalin Južno-Sachalinsk' (in russo футбольный клуб Сахалин Южно-Сахалинск), meglio conosciuta come Sachalin, è una società calcistica russa con sede a Južno-Sachalinsk nell'isola di Sachalin.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1962 fu fondato un club del Sachalin Južno-Sachalinsk[1]: giocò nel 1969, tra il 1971 e il 1974 e nel 1991 nella terza serie del campionato sovietico, mentre nel 1970 e 1990 giocò in quarta serie, riuscendo a vinceere il proprio girone in entrambe le circostanze[1]. Con la fine dell'Unione Sovietica il club si spostò a Cholmsk (potendo partecipare alla prima edizione della seconda serie russa) e, in seguitò, cambiò nome in Portovik-Ėnergija Cholmsk[1].

Al suo posto nacque l'Avtomobilist Južno-Sachalinsk, che però ebbe breve vita: disputò solo un campionato di terza serie, nel 1994, prima di fallire.

Il club fu rifondato nel 2004 come Sachalin-Turist e cambiò subito nome in Sachalin[2]. Tornato tra i professionisti nel 2007, nella stagione 2013-2014 vinse il proprio girone di terza serie, ottenendo la prima storica promozione in seconda serie. Al termine della stagione 2014-2015, però, retrocesse immediatamente.

Nella stagione 2017-2018 vinse di nuovo il proprio girone di Vtoroj divizion, ma rinunciò alla promozione in seconda serie.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Sachalin
  • 1962: fondazione del club come Sachalin Južno-Sachalinsk

  • 1969: 6º nel Girone 6 russo di Klass B. Retrocesso in Klass B, che diventa la quarta serie.
  • 1970: 1º nel Girone 4 russo di Klass B. Promosso in Vtoraja Liga.
  • 1971: 6º nel Girone 6 di Vtoraja Liga.
  • 1972: 2º nel Girone 7 di Vtoraja Liga.
  • 1973: 9º nel Girone 7 di Vtoraja Liga.
  • 1974: 13º nel Girone 5 di Vtoraja Liga.



  • 1993: viene fondato l'Avtomobilist Južno-Sachalinsk.
  • 1994: 8º nel Girone Est di Vtoraja liga. Retrocesso nei dilettanti.
  • 1995: il club fallisce.

  • 2004: rifondazione del club col nome di Sachalin-Turist.
  • 2005: il club cambia nome in Sachalin.

1º turno in Coppa di Russia.
2º turno in Coppa di Russia.
3º turno in Coppa di Russia.
2º turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
3º turno in Coppa di Russia.
2º turno in Coppa di Russia.
4º turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
4º turno in Coppa di Russia.
3º turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2013-2014 (Girone Est), 2017-2018 (Girone Est)
1970 (Girone 4 russo), 1990 (Girone 10)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (ENRU) Club Portovik-Energiya (Kholmsk), Russia, su wildstat.com.
  2. ^ FF.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]