Friedrich Silcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Philipp Friedrich Silcher

Philipp Friedrich Silcher (Schnait, 27 giugno 1789Weinstadt, 26 agosto 1860) è stato un compositore tedesco, noto soprattutto per il suo lied (canzoni), inoltre e un importante collettore di canto popolare[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Silcher doveva essere un insegnante di scuola, ma si è dedicato interamente alla musica nel seminario di Ludwigsburg dopo aver incontrato il compositore Carl Maria von Weber. Gli fu insegnato la composizione, in particolare, di pianoforte dei compositori Konradin Kreutzer e Johann Nepomuk Hummel.

Nel 1817 fu nominato direttore musicale presso l'Università di Tubinga. È considerato uno dei più importanti protagonisti del canto corale. Organizzò molte canzoni popolari tedesche e internazionali, che ancora oggi rimangono nel repertorio standard di molti cori in Germania, ed è divenuto una parte integrante della vita quotidiana tedesca. Nel 1829 fondò la Silcher "Akademische Liedertafel" a Tubinga, diretto fino alla sua morte.

Era sposato con Luise Rosine Ensslin (6 settembre 1804 a Tubinga -. 17 giugno 1871 ibid). Hanno avuto due figlie e un figlio.

Una varietà di vino è stato chiamato in suo onore. L'asteroide 10055 Silcher porta anche esso il nome del compositore.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luise Marretta-Schär, Silcher, (Philipp) Friedrich in New Grove Vol. 23 ed.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN71579290 · ISNI (EN0000 0000 8151 7087 · SBN IT\ICCU\RMLV\048884 · Europeana agent/base/896 · LCCN (ENn83228245 · GND (DE118614339 · BNF (FRcb13899772s (data) · BNE (ESXX1045039 (data) · CERL cnp00396532 · NDL (ENJA00621477 · WorldCat Identities (ENlccn-n83228245