Francesco Miccichè (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Miccichè

Sindaco di Agrigento
In carica
Inizio mandato 21 ottobre 2020
Predecessore Lillo Firetto

Dati generali
Partito politico Indipendente di centrodestra
Titolo di studio Laurea in medicina e chirurgia
Laurea specialistica in ortopedia
Università Università di Pisa
Università degli studi di Palermo
Professione Medico

Francesco Miccichè, detto Franco (Agrigento, 15 maggio 1958), è un politico e medico italiano, sindaco di Agrigento dal 21 ottobre 2020.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in medicina e chirurgia all'Università di Pisa, si specializza in ortopedia all'Università di Palermo. Dopo gli studi, viene subito assunto all'ASP 1 di Agrigento, dove è diventato dirigente medico del dipartimento di prevenzione, oltre a diventare anche responsabile del presidio di igiene pubblica di Porto Empedocle.[2]

Eletto al consiglio comunale di Agrigento nel 2015, è stato assessore alla polizia locale e sanità nella giunta di Lillo Firetto fino all'aprile 2017.[3][4]

Alle elezioni comunali del 2020 è candidato alla carica di sindaco di Agrigento con una coalizione di liste civiche che comprende anche la lista "Vox Italia" fondata dallo scrittore Diego Fusaro.[5] Sostenuto anche dal centro-destra, vince al ballottaggio del 18 e 19 ottobre con il 60,43% delle preferenze, battendo il sindaco uscente Lillo Firetto, fermo al 39,57%.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fascia tricolore per Franco Miccichè, è ufficialmente il nuovo sindaco, Agrigento Notizie, 21 ottobre 2020. URL consultato il 21 ottobre 2020.
  2. ^ Francesco Miccichè: Curriculum vitae (PDF), su contrasparenza.it. URL consultato il 21 ottobre 2020.
  3. ^ Francesco Miccichè, su Anagrafe degli amministratori locali e regionali, Ministero dell'interno.
  4. ^ Francesco Miccichè, assessore alla polizia locale e sanità di Agrigento, su agrigento.corriere.it. URL consultato il 21 ottobre 2020.
  5. ^ Agrigento 2020, Franco Micciché rompe gli indugi: ufficiale la candidatura, su agrigentonotizie.it.
  6. ^ Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto, su agrigentonotizie.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Sindaco di Agrigento Successore Agrigento-Stemma.png
Lillo Firetto dal 21 ottobre 2020 in carica