Flumini di Quartu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flumini di Quartu
frazione
Flumini di Quartu – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Sardegna-Stemma.svg Sardegna
Città metropolitana Provincia di Cagliari-Stemma.png Cagliari
Comune Quartu Sant'Elena-Stemma.png Quartu Sant'Elena
Territorio
Coordinate 39°12′58.5″N 9°16′54″E / 39.21625°N 9.281667°E39.21625; 9.281667 (Flumini di Quartu)Coordinate: 39°12′58.5″N 9°16′54″E / 39.21625°N 9.281667°E39.21625; 9.281667 (Flumini di Quartu)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti 15,000[senza fonte]
Altre informazioni
Cod. postale 09046
Prefisso 070
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Fluminesi
Patrono sant'Elena Imperatrice
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Flumini di Quartu
Flumini di Quartu

Flumini di Quartu è l'unica frazione di Quartu Sant'Elena.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Flumini (come viene chiamato abitualmente) dista circa sette km da Quartu e si raggiunge attraverso la via Leonardo da Vinci. Fa parte della circoscrizione di Flumini anche il piccolo villaggio di Sant'Andrea[senza fonte] appartenente attualmente al comune di Quartu.

Sorge sul fiume Su Pau considerato in antichità il fiume più importante di Quartu. Nella sua costa si trovano varie spiagge sia sabbiose sia rocciose.

L'entroterra si snoda tra la costa e il Massiccio di Sette Fratelli. Presenta una singolare varietà di ambienti naturali, dalla classica macchia mediterranea a piccoli sistemi fluviali e lacustri, in cui son presenti specie animali d'alto interesse naturalistico (ad esempio il pollo sultano). Il suo territorio arriva a lambire il massiccio dei Sette Fratelli, e il sistema collinare che lo circonda arriva a tuffarsi in mare, nella zona che va da Capitana in poi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce dalle lottizzazioni avviate nelle zona a partire dalla seconda metà del XX secolo. Attualmente la frazione spinge per ottenere l'autonomia dal comune di Quartu in quanto alcuni cittadini si sentono trascurati dall'amministrazione comunale[senza fonte]. Per sventare la secessione uno stesso partito di maggioranza ha proposto di trasformare l'intero territorio della quarta circoscrizione (Flumini appunto) in una municipalità affidandogli l'incarico di provvedere alla manutenzione stradale, delle linee elettriche e idriche, e competenze di bilancio e di gestione uffici. Tale istituzione permetterebbe anche un maggiore avvicinamento dei cittadini all'Amministrazione, nonché la creazione di servizi decentrati che permetterebbero ai residenti un maggiore accesso alla macchina del Comune.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Nel suo territorio si trova la chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli, costruita nella seconda meta del novecento sulla scia della veloce espansione della frazione, e la chiesa di Sant'Andrea, risalente al XV secolo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Istituzioni, enti e associazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di Flumini è presente da quasi vent'anni un nutrito gruppo scout chiamato Scaut Raider Sardi. Le attività sono molteplici e coinvolgono un crescente numero di membri di tutte le età. Nel 2012 si è tenuto il ventennale della Sezione. Nella foce del fiume Su Pau si svolgono ogni estate diversi falò giovanili chiamati "Mostro Falò". Dal 2012 in Flumini opera l'associazione culturale itamicontas ONLUS

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]