Fermo (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fermo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Firmo
  • Femminili: Ferma, Firma

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal gentilizio romano Firmus che, basato sull'omonimo aggettivo, significa letteralmente "fermo", "risoluto", "tenace"[2][3]. Da Firmus deriva, come patronimico, il nome Firminus (cioè Firmino)[4].

Si diffuse fra i cristiani fin dai primi secoli, ricollegandosi al concetto di "fermezza nella fede" (similmente al nome Costanzo) e grazie al culto di svariati santi che lo portarono[2]. In ambito letterario, Fermo è anche noto come il nome che era stato dato a Renzo Tramaglino nella prima stesura de I promessi sposi di Alessandro Manzoni, che s'intitolavano appunto Fermo e Lucia.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è stato portato da vari santi, fra i quali, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Firmo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Accademia della Crusca, p. 645.
  2. ^ a b c d e f Galgani, p. 270.
  3. ^ a b c d e Albaigès i Olivart, p. 115.
  4. ^ a b Sheard, p. 230.
  5. ^ a b c d e f g (EN) Name - Firmus, su CatholicSaints.info. URL consultato il 16 gennaio 2015.
  6. ^ a b Santi e beati di nome Fermo, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 16 gennaio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi