Faust (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Faust
Artista Faust
Tipo album Studio
Pubblicazione 1971
Durata 34 min : 15 s
Dischi 1
Tracce 3
Genere Krautrock
Rock sperimentale
Art rock
Rock progressivo
Etichetta Polydor
Faust - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1972)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic[1] 4.5/5 stelle
Ondarock[2][3] 9/10
Piero Scaruffi[4] 9.5/10
Pitchfork[5] 9.0/10

Faust è il primo album dei Faust, pubblicato nel 1971. In questo album i Faust fanno libero uso di "found sound" costruendo tre lunghe tracce. Il disco non fu un grande successo commerciale ma ha assunto grande importanza tra la critica. Piero Scaruffi lo ha inserito al terzo posto tra i migliori album rock di tutti i tempi.

L'album esce su vinile trasparente, testi stampati su un foglio trasparente e copertina sempre trasparente su cui è impressa la radiografia di un pugno chiuso.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Why Don't You Eat Carrots - 9:34
  2. Meadow Meal - 8:04
  3. Miss Fortune - 16:36

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Archie Patterson, Faust, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 22 maggio 2017.
  2. ^ Claudio Fabretti, Francesco Nunziata e Filippo Neri, Faust - biografia, recensioni, streaming, discografia, foto, su OndaRock, 22 maggio 2017.
  3. ^ Francesco Nunziata, Faust - Faust, su OndaRock, 29 ottobre 2006. URL consultato il 22 maggio 2017.
  4. ^ Piero Scaruffi, The History of Rock Music. Faust: biography, discography, reviews, links, scaruffi.com. URL consultato il 22 maggio 2017.
  5. ^ (EN) Dominique Leone, Faust: Faust/So Far Album Review, su Pitchfork, Pitchfork Media, 25 settembre 2001. URL consultato il 22 maggio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo