Every Time I Die

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Every Time I Die
Jordan etid guitar 091709.jpg
Jordan Buckley dal vivo nel 2009
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Metalcore[1]
Alternative rock[1]
Screamo[1]
Sludge metal[2]
Southern rock[2]
Periodo di attività 1998 – in attività
Etichetta Ferret Music
Epitaph
Album pubblicati 7
Studio 7
Sito web

Gli Every Time I Die sono un gruppo musicale screamo/metalcore statunitense, formato nel 1998 a Buffalo, New York.[1] Il loro stile musicale, pur radicato nell'hardcore punk, mostra forti influenze mathcore e southern rock.[3] La formazione ha annunciato il 14 luglio 2008 l'abbandono della Ferret Music e l'inizio di una collaborazione con la Epitaph Records.[4] Il loro quinto album di studio, New Junk Aesthetic, è stato pubblicato il 15 settembre 2009 con l'etichetta di Hollywood. Il 6 marzo 2012 esce il loro sesto album Ex Lives, mentre il 1º luglio 2014 pubblicano il settimo album From Parts Unknown, firmato Epitath Records.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Keith Buckley – voce (1998-presente)
  • Jordan Buckley – chitarra (1998-presente)
  • Andy Williams – chitarra (1998-presente)
  • Josh Newton – basso (2007-presente)
  • Daniel Davison – batteria, percussioni (2015-presente)[5]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sean Hughes – batteria, percussioni (1998)
  • John McCarthy – basso (1998-1999)
  • Aaron Ratajczak – basso (1999-2003)
  • T. Colin Dunlevy – basso (2003-2005)
  • Chris Byrnes – basso (2005)
  • Mike "Ratboy" Novak – batteria, percussioni (1998-2009)
  • Kevin Falk – basso (2005-2006)
  • Ryan ‘Legs’ Leger – batteria (2009-2015)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Etichetta Classifiche[6]
Billboard 200 Top Independent Albums
2001 Last Night in Town Ferret Music
2003 Hot Damn! 49
2005 Gutter Phenomenon 71 10
2007 The Big Dirty 41 3
2009 New Junk Aestethic Epitaph Records 46 ?
2012 Ex Lives 25 4
2014 From Parts Unknown 22 3
2016 Low Teens

EP[modifica | modifica wikitesto]

Apparizioni in compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 – Affection at Gunpoint in HEX seven inch comp.
  • 1999 – Pincushion in The Sound and The Fury Compilation (Redstar Records)
  • 2004 – I Used to Love Her in Guns N' Roses Tribute - Bring You to Your Knees
  • 2005 – Guitared and Feathered in Progression Through Aggression II (Ferret Music)
  • 2005 – Guitared and Feathered [Demo] in Ferret Music Winter 2005 Sampler (Ferret Music)
  • 2005 – Keith the Music in Masters of Horror
  • 2007 – We'rewolf in Saw IV Soundtrack
  • 2009 – Roman Holiday in Saw VI Soundtrack

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hellfest
  • 2003 – At Home With Every Time I Die (pubblicato con Hot Damn!)
  • Sounds of the Underground
  • 2006 – Shit Happens
  • 2007 – The Dudes and Don'ts of Recording (pubblicato con l'edizione speciale di The Big Dirty)
  • 2009 – Party Pooper (pubblicato con l'edizione speciale di New Junk Aesthetic)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Every Time I Die, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 15 maggio 2010.
  2. ^ a b (EN) Every Time I Die brings vicious southern metalcore to their only Oregon stop in Eugene, oregonmusicnews.com. URL consultato il 15 maggio 2010.
  3. ^ (EN) Interview with Every Time I Die, punknews.org. URL consultato il 15 maggio 2010.
  4. ^ (EN) ETID Searching For New Label: Rock Sound, rocksound.tv. URL consultato il 15 maggio 2010.
  5. ^ Every Time I Die Part Ways With Drummer Ryan 'Legs' Leger, su Loudwire. URL consultato il 06 ottobre 2016.
  6. ^ (EN) Every Time I Die | Awards, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 15 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN128180095 · GND: (DE10336933-8 · BNF: (FRcb14610381m (data)