Ethelbald del Wessex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ethelbald del Wessex

Ethelbald del Wessex (o Æþelbald; 831 circa – 20 dicembre 860) regnò sul Wessex dal 856 fino alla sua morte..

Era il primogenito di Ethelwulf del Wessex e Osburga e nacque all'incirca nell'831. Divenne re del Wessex nell'856 dopo aver costretto suo padre ad abdicare. Venne incoronato a Kingston upon Thames e sposò la sua matrigna, Giuditta, figlia di Carlo il Calvo, ma il matrimonio fu annullato a causa della consanguineità. Morì nell'860 e fu sepolto nell'abbazia di Sherborne, nel Dorset.

Predecessore Re del Wessex Successore
Ethelwulf 856-860 Ethelbert