Estadio Defensores del Chaco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Estadio Defensores del Chaco
Panorámica Defensores del Chaco.jpg
Informazioni
StatoParaguay Paraguay
UbicazioneBarrio Sajonia, Asunción
Inizio lavori1917
Inaugurazione1917
Ristrutturazione1939, 1996, 2007
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 68
ProprietarioFederazione calcistica del Paraguay
Gestorenazionale di calcio del Paraguay
Uso e beneficiari
CalcioParaguay Paraguay
Capienza
Posti a sedere42354
Mappa di localizzazione

Coordinate: 25°17′31.46″S 57°39′26.57″W / 25.292072°S 57.657381°W-25.292072; -57.657381

Lo stadio Defensores del Chaco è un impianto sportivo di Asunción, la capitale del Paraguay. Ospita gli incontri interni della nazionale di calcio del Paraguay ed ha una capienza di 42.354 spettatori.

Occasionalmente ospita gli incontri di campionato di cartello e quelle internazionali dell'Olimpia, del Cerro Porteno e del Club Guaraní.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I terreni sui quali oggi sorge lo stadio furono donati dal presidente paraguaiano Eduardo Schaerer alla neonata Federazione calcistica del Paraguay nel 1915 affinché vi costruisse un impianto sportivo. Due anni dopo aprì i battenti lo stadio di Puerto Sajonia che fu ribattezzato Uruguay dopo la conquista da parte della Celeste della medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1924. Durante la guerra del Chaco contro la Bolivia lo stadio fu impiegato come accampamento militare e successivamente smantellato.

Nel 1974 assunse l'attuale denominazione, in omaggio ai soldati paraguaiani che combatterono nella guerra del Chaco.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]