Ermioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ermioni
frazione
Ερμιόνη
Ermioni – Veduta
Localizzazione
Stato Grecia Grecia
Periferia Peloponneso
Unità periferica Argolide
Comune Ermionida
Territorio
Coordinate 37°23′N 23°15′E / 37.383333°N 23.25°E37.383333; 23.25 (Ermioni)Coordinate: 37°23′N 23°15′E / 37.383333°N 23.25°E37.383333; 23.25 (Ermioni)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti 4 554 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale 210 51
Prefisso 27540
Fuso orario UTC+2
Targa AP
Cartografia
Mappa di localizzazione: Grecia
Ermioni
Ermioni

Ermioni o Hermione (in greco antico: ‛Ερμιόνη o ‛Ερμιών, Hermióne o Hermión) è un ex comune della Grecia nella periferia del Peloponneso di 4.554 abitanti secondo i dati del censimento 2001,[1] già polis greca sita nell'Argolide.

È stato soppresso a seguito della riforma amministrativa detta piano Kallikratis in vigore dal gennaio 2011[2] ed è ora compreso nel comune di Ermionida.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ermione (città antica).

La città, citata già nell'Iliade, fu abitata inizialmente dai Micenei. Durante la guerra del Peloponneso fu alleata degli Spartani e rimase a lungo nell'orbita di quella città. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente la prosperità di cui la città aveva goduto precedentemente si affievolì ed Ermione venne abbandonata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento 2001 (XLS), ypes.gr. URL consultato il 2 maggio 2011.
  2. ^ piano Kallikratis (PDF), ypes.gr. URL consultato il 2 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia