Enrico Pasquali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Enrico Pasquali (Castel Guelfo di Bologna, 4 settembre 1923Bologna, 2004) è stato un fotografo italiano, aderente al neorealismo.

Nasce a Castel Guelfo di Bologna, vicino a Bologna, lungo la sponda sinistra del fiume Sillaro, nell'Imolese. Figlio di mezzadri, all'età di dodici anni comincia a lavorare come fattorino e aiuto tipografo presso lo studio tipografico e fotografico Galvani di Medicina.

Rimasto orfano all'età di diciott'anni, si adatta ai più umili lavori, appassionandosi alla fotografia e lavorando prima nello Studio Galvani, poi aprendo un proprio studio fotografico a Bologna, nel dopoguerra.

Ha documentato la vita delle campagne emiliane, il lavoro operaio, le manifestazioni popolari del dopoguerra e degli anni successivi fino alla sua morte, avvenuta nel 2004.

Controllo di autoritàVIAF (EN195620561 · ISNI (EN0000 0003 8550 7363 · LCCN (ENn85289052 · WorldCat Identities (ENlccn-n85289052
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie