Enoteca Pinchiorri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 43°46′11.99″N 11°15′44.25″E / 43.769998°N 11.262292°E43.769998; 11.262292

Insegna
Entrata del palazzo dove si trova l'Enoteca Pinchiorri

L'Enoteca Pinchiorri è un ristorante di Firenze, situato nel settecentesco palazzo Jacometti-Ciofi in via Ghibellina 87.

Si tratta di uno dei ristoranti più prestigiosi d'Italia e d'Europa, premiato spesso nel settore dell'alta ristorazione. I proprietari sono Giorgio Pinchiorri e sua moglie, di origine francese, Annie Féolde. La cucina è curata dalla Féolde stessa, executive chef del locale, dagli chef Italo Bassi e Riccardo Monco e dal sous-chef Alessandro Della Tommasina. Vi ha lavorato in passato lo chef Carlo Cracco, sotto la cui conduzione come primo chef il ristorante ha ottenuto per la prima volta le tre stelle della Guida Michelin.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1980: 16/20 Guida dell'Espresso.
  • 1981: 18/20 Guida dell'Espresso.
  • 1982: MichelinStar.svg una stella, Guida Michelin.
  • 1983: ingresso in Relais & Châteaux e Tradition et Qualité.
  • 1983-1992: MichelinStar.svg MichelinStar.svg due stelle, Guida Michelin.
  • 1984: 19.5/20 Guida dell'Espresso.
  • 1984-2003: Wine Spectator “Grand Award”.
  • 1987: Annie Féolde, Personnalitè de l'Année Distinction Internationale, Paris.
  • 1992: Primo ristorante d'Italia, Guida Pirelli, risultato stabilito dal punteggio conseguito nelle sette guide, inclusa la Michelin.
  • 1993-1994: MichelinStar.svg MichelinStar.svg MichelinStar.svg tre stelle, Guida Michelin.
  • 1994: Annie Féolde, Premio Internazionale Caterina de' Medici; Giorgio Pinchiorri, Premio Pinone d'Argento, Pavullo, Modena.
  • 1995-2003: MichelinStar.svg MichelinStar.svg due Stelle, Guida Michelin
  • 2003: Annie Féolde, Five Star Diamond Award American Academy of Hospitality Sciences.
  • 2004: Primo ristorante d'Italia, risultato stabilito dal punteggio conseguito nelle sette guide principali.
  • 2004-oggi: MichelinStar.svg MichelinStar.svg MichelinStar.svg tre stelle, Guida Michelin.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]