Emil Tabakov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Emil Tabakov (ɛˈmiʎ taˈbakov; bulgaro: Емил Табаков; 1947) è un direttore d'orchestra, compositore e contrabbassista bulgaro.

È stato capo-direttore della Belgrade Philharmonic Orchestra e della Bilkent Symphony Orchestra. Ad oggi ha composto 7 sinfonie, concerti strumentali, e un requiem.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Orchestrali[modifica | modifica wikitesto]

  • Symphony No. 1 (1981)
  • Symphony No. 2 (1984)
  • Symphony No. 3 (1988)
  • Symphony No. 4 (1997)
  • Symphony No. 5 (2000)
  • Symphony No. 6 (2001)
  • Symphony No. 7 (2005)
  • Concert Piece (1985)
  • Astral Music (1978)
  • Ad Infinitum (1992)
  • Concerto per orchestra (1995)

Concerti[modifica | modifica wikitesto]

  • Concerto for 15 String Instruments (1979) [concerto per 15 strumenti a corda]
  • Double-Bass Concerto (1975) [concerto per contrabbasso]
  • Percussion Concerto (1976), commissinoato dal gruppo di percussioni Poliritmia
  • Concert Piece per tromba e orchestra d'archi (1985)
  • Concerto per due flauti e orchestra (2000), scritto per Patrick Gallois
  • Piano Concerto (2003)
  • Concerto per violoncello e orchestra (2006)
  • Concerto per viola e orchestra (2007)

Musica da camera[modifica | modifica wikitesto]

  • Sonata per viola e contrabbasso (2005)
  • Sonata per contrabbasso e piano
  • Etude (Етюд) per 12 contrabbassi
  • Lamento per 12 contrabbassi (2002)
  • Motivy (Мотиви) per contrabbasso solista
  • Motivy 2 (Мотиви 2) per contrabbasso solista (2005)
  • Prelude (Прелюд) per violino solista
  • Improvisation (Импровизация) per clarinetto solista
  • Imagination (Въображения) per flauto solista (2005)

Piano[modifica | modifica wikitesto]

  • Sonatina

Corale[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95336696 · ISNI: (EN0000 0001 1879 7060