Elvira Dones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elvira Dones (Durazzo, 1960) è una scrittrice, giornalista e sceneggiatrice albanese.

Attualmente vive negli Stati Uniti dopo aver trascorso molti anni in Svizzera.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Tra i suoi scritti:

  • Piccola guerra perfetta, Einaudi, 2011
  • I mari ovunque, Interlinea, Novara, 2007
  • Vergine giurata, Feltrinelli, Milano 2007
  • Bianco giorno offeso, Interlinea, Novara, 2004, (da cui è stato tratto il film tv Roulette, di Mohammed Soudani)
  • Sole bruciato, Feltrinelli (I Narratori), Milano, 2001
  • Senza bagagli, BESA, Lecce, 1998

Per la TSI ha creato i due documentari Cercando Brunilda e I ngujuar (Inchiodato, 2004)[1]. È del 2008 il Premio Fondazione Grinzane Cavour[2][3].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN2749187 · ISNI: (EN0000 0001 0863 6108 · SBN: IT\ICCU\REAV\096320 · LCCN: (ENn97087279 · GND: (DE1123079412 · BNF: (FRcb150217729 (data)