Elezioni presidenziali in Senegal del 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni presidenziali in Senegal del 2019
Stato Senegal Senegal
Data 24 febbraio, 24 marzo
Macky Sall - 2008.jpg Idrissa Seck 2006-12-22.JPG
Candidati Macky Sall Idrissa Seck
Partito Alleanza per la Repubblica Rewmi
Voti 2.555.426
58,26 %
899.556
20,51 %
Presidente uscente
Macky Sall (APR)
Left arrow.svg 2012 2024 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali in Senegal del 2019 si sono tenute il 24 febbraio.

Non sono state ammesse le candidature di Karim Wade, esponente del Partito Democratico Senegalese e figlio dell'ex Presidente Abdoulaye Wade, e di Khalifa Sall, dissidente del Partito Socialista; il 20 gennaio il Consiglio costituzionale ha rigettato i loro rispettivi ricorsi.

Le elezioni sono state vinte al primo turno dal presidente uscente Macky Sall col 58,26% dei voti, così che non è stato necessario ricorrere al ballottaggio[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Macky Sall Alleanza per la Repubblica 2.555.426 58,26
Idrissa Seck Rewmi 899.556 20,51
Ousmane Sonko Patriotes du Sénégal pour le Travail, l'Ethique et la Fraternité 687.523 15,67
Issa Sall Partito dell'Unità e del Raggruppamento 178.613 4,07
Madické Niang Indipendente 65.021 1,48
Totale 4.386.139 100
Schede nulle 42.541
Votanti 4.428.680

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Una seconda chance per Macky Sall, su nigrizia.it. URL consultato il 6 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]