Elezioni parlamentari in Cile del 1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni parlamentari in Cile del 1997 si sono tenute il 14 dicembre per il rinnovamento dei 120 seggi della Camera dei deputati e 20 dei 38 seggi del Senato.

Le elezioni furono vinte dalla coalizione di centrosinistra Concertación de Partidos por la Democracia sconfiggendo la coalizione di destra (politica) d'opposizione Alianza por Chile; molto rilevante fu il numero delle schede bianche e nulle, pari a quasi il 20% dei votanti, presumibilmente a causa della delusione nei confronti del governo uscente di Eduardo Frei Ruiz-Tagle. La Democrazia Cristiana mantenne sostanzialmente i propri deputati mentre i veri sconfitti furono i loro alleati del Partito Socialista che ottennero solo 11 deputati e un senatore. Tuttavia la destra non riuscì a conquistare gli elettori delusi del centro sinistra. Solo il Partito Comunista Comunista del Cile e il Partito Umanista Cileno incrementarono i propri voti, purtuttavia senza riuscire ad ottenere una rappresentanza al Congresso.

Le liste presentatesi alle elezioni furono:

  • Lista A: Partito Umanista Cileno (sinistra)
  • Lista B: Unione per il Cile (destra)
    • Rinnovamento Nazionale
    • Unione Democratica Indipendente
    • Partito del Sud
    • Indipendenti di destra
  • Lista C:Coalizione dei Partiti per la Democrazia (centrosinistra)
    • Partito Democratico Cristiano Cileno
    • Partito per la Democrazia
    • Partito Socialista del Cile
    • Partito Radicale Social Democratico
    • Indipendenti di centrosinistra
  • Lista D:La Sinistra (sinistra)
    • Partito Comunista del Cile
    • Nuova Alleanza Popolare
    • Indipendenti di sinistra
  • Lista E:Cile 2000 (centrodestra)
    • Unione del Centro Progressista
    • Indipendenti di centrodestra
  • Lista Z:Indipendenti (fuori dalle coalizioni)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Camera dei deputati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito Democratico Cristiano del Cile 1.331.745 22,98 38
Partito per la Democrazia 727.293 12,55 16
Partito Socialista del Cile 640.397 11,05 11
Partito Radicale Social Democratico 181.538 3,13 4
Indipendenti 46.719 0,81 -
Concertazione dei Partiti per la Democrazia 2.927.692 50,51 69
Rinnovamento Nazionale 971.903 16,77 23
Unione Democratica Indipendente 837.736 14,45 17
Partido del Sur 20.813 0,36 1
Indipendenti 270.940 4,67 6
Alleanza per il Cile 2.101.392 36,26 47
Partito Comunista del Cile 398.588 6,88 -
Nueva Alianza Popular 8.971 0,15 -
Indipendenti 26.589 0,46 -
La Izquierda 434.148 7,49 -
Partito Umanista 168.597 2,91 -
Unión de Centro Centro Progresista 68.822 1,19 2
Indipendenti 55.100 0,95 -
Chile 2000 123.922 2,14 2
Indipendenti 40.022 0,69 2
Totale 5.795.773 120

Senato[modifica | modifica wikitesto]

Corrispondente alle regioni II Región de Antofagasta, IV Región de Coquimbo, VI Región del Libertador General Bernardo O'Higgins, VIII Región del Biobío, X Región de Los Lagos, XII Región de Magallanes y de la Antártica Chilena e Región Metropolitana de Santiago

Liste Voti % Seggi
Partito Democratico Cristiano del Cile 1.238.540 29,22 10
Partito Socialista del Cile 617.947 14,58 1
Partito per la Democrazia 182.076 4,29 -
Partito Radicale Social Democratico 76.091 1,79 -
Concertazione dei Partiti per la Democrazia 2.114.654 49,88 11
Unione Democratica Indipendente 728.680 17,19 3
Rinnovamento Nazionale 629.394 14,85 2
Indipendenti 195.118 4,60 4
Unión por Chile 1.553.192 36,64 9
Partito Comunista del Cile 357.825 8,44 -
Indipendenti 8.406 0,20 -
La Izquierda 366.231 8,64 -
Unión de Centro Centro Progresista 18.023 0,43 -
Indipendenti 93.150 2,19 -
Chile 2000 111.173 2,62 -
Partito Umanista 94.116 2,22 -
Totale 4.239.366 20