Dorotea Maria di Sassonia-Weimar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dorotea Maria di Sassonia-Weimar
Arolsen Klebeband 02 003 7.jpg
Duchessa consorte di Sassonia-Zeitz
In carica 1657–1675
Nascita Weimar, 14 ottobre 1641
Morte Castello di Moritzburg, Zeitz, 11 giugno 1675
Padre Guglielmo, duca di Sassonia-Weimar
Madre Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau
Consorte di Maurizio, duca di Sassonia-Zeitz
Figli Erdmute Dorotea, duchessa di Sassonia-Merseburg
Maurizio Guglielmo, duca di Sassonia-Zeitz
Cristiano Augusto di Sassonia-Zeitz
Federico Enrico, duca di Sassonia-Zeitz-Pegau-Neustadt
Religione luteranesimo

Dorotea Maria di Sassonia-Weimar (Weimar, 14 ottobre 1641Moritzburg, 11 giugno 1675) fu una nobile tedesca.

Era figlia di Guglielmo di Sassonia-Weimar e di Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau.

Fu data in sposa Maurizio, Duca di Sassonia-Zeitz. Il matrimonio fu celebrato il 3 luglio 1656 a Weimar[1]. Maurizio era rimasto vedovo nel 1652 di Sofia Edvige di Holstein-Glücksburg, morta dopo aver dato alla luce il secondo figlio.

Dorotea Maria diede al marito altri dieci figli[2]:

Dorotea morì nel dare alla luce l'ultima figlia. Suo marito si risposò l'anno dopo con Sofia Elisabetta di Holstein-Wiesenburg dalla quale non ebbe figli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN69785279 · GND: (DE121465675 · CERL: cnp00435896
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie