Disney Cruise Line

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Disney Cruise Line
Logo
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaconsociata
Fondazione30 luglio 1998
Sede principaleCelebration
GruppoThe Walt Disney Company
Persone chiaveKarl Holz: Presidente
SettoreTurismo
ProdottiCrociere
Sito webwww.disneycruise.com/

Disney Cruise Line è una compagnia di navigazione statunitense di proprietà della Disney, specializzata in crociere tematiche per famiglie aventi per tema portante i personaggi della Banda Disney. Costituita nel 1996, è domiciliata a Londra ma ha sede operativa in Florida nella città di Celebration. Dal 2009 il presidente della Disney Cruise Line è Karl Holz.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Disney Cruise Line fu costituita nel 1996 in occasione della commessa di due grandi navi da crociera alla ditta italiana Fincantieri e della conclusione di importanti accordi con la Premier Cruise Line.[1] La Disney aveva accordi con la Premier Cruise Line già durante gli anni ottanta per la gestione di alcune vacanze tematiche in cui le navi della Premier fornivano intrattenimento ai propri passeggeri sfruttando i personaggi e i marchi Disney.[2]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La sua flotta, comprendente un totale di 5 navi in servizio, è composta da:

Nave Immagine Classe Stazza

(t.s.l.)

Lunghezza

(m)

Ponti Capienza

massima

Anno Cantiere Note
Disney Magic
Disney Magic arriving in Tallinn Tallinn 16 June 2017.jpg
Magic 83,969 300 13 2.400 1998 Italia Fincantieri

Cantiere navale di Marghera (Venezia)

Prima nave della classe Magic
Disney Wonder
DCL Disney Wonder at Port Canveral.jpg
Magic 84.130 300 13 2.400 1999 Italia Fincantieri

Cantiere navale di Marghera (Venezia)

Disney Dream
Disney Dream docked in the Bahamas 02.JPG
Dream 129.690 339,8 14 4.100 2011 Germania Meyer Werft

Papenburg

Prima nave della classe Dream
Disney Fantasy
Disney Fantasy Cruise Ship (6) (21000557309).jpg
Dream 129.690 339,8 14 4.100 2012 Germania Meyer Werft

Papenburg

Disney Wish Wish 144.000 341 15 5.000 2022 Germania Meyer Werft

Papenburg

Prima nave della classe Wish

Disney Cruise Line opera tramite quattro grandi navi da crociera di nome Disney Magic, Disney Wonder, Disney Dream e Disney Fantasy .

La Disney Magic entra in servizio il 30 luglio 1998[3] mentre la Disney Wonder oltre un anno dopo il 15 agosto 1999, entrambe sono state costruite presso la Fincantieri Le due navi sono quasi del tutto identiche, differenziandosi solo per alcune sale dedicate a ristoranti o locali di intrattenimento e dispongono di 875 cabine per i passeggeri[4]

La Disney Dream entra in servizio il 26 gennaio 2011[5] mentre la sua gemella, la Disney Fantasy ben 1 anno e 2 mesi dopo, esattamente il 31 marzo 2012. Come la Magic, e la Wonder, anche la Dream e la Fantasy sono identiche per quanto riguarda la costruzione delle 2 navi, ma si differenziano solo per gli interni dove la fantasy ha locali diversi dalla prima e inoltre ha in più una boutique (la prima che è in mare) e un AquaLab.

Possiede inoltre la piccola isola privata Castaway Cay nelle Bahamas attrezzata appositamente per essere un porto e un luogo turistico per le navi e i crocieristi Disney.[6]

Le navi viaggiano nei Caraibi, nelle Bahamas, in Alaska[7] e in Europa e seguendo itinerari transatlantici.

Operazioni Future[modifica | modifica wikitesto]

La Disney Cruise Line ha negoziato con l'autorità portuale di Port Canaveral e ha prolungato il contratto per altri 15 anni, fino al 2022.[8] Nell'ambito di questo contratto, l'autorità portuale ha ampliato proprio il dock per ospitare delle nuove navi (appena ne saranno costruite altre da parte della Disney Cruise Line), il terminale sarà ampliato per accogliere più passeggeri e bagagli, ed è stato anche costruito un garage. Sia la Disney Dream che Disney Fantasy sono partiti da Port Canaveral.[9]

Alla fine del 2012, Disney Magic e Disney Wonder, cominciarono i loro viaggi da Galveston in Texas e da Miami, in Florida,[10][11] Nell'estate 2013, Disney Magic si trasferisce a Barcellona, in Spagna mentre Disney Wonder si trasferisce a Vancouver, Columbia Britannica.[12] Nell'autunno 2013, Magic e Wonder torneranno negli Stati Uniti, ma cambiando le rispettive città, la Magic a Galveston e la Wonder invece a Miami. Nel gennaio 2014, la Wonder, raggiunge la Magic a Miami e poi si uniscono con la dream e la fantasy a Port Canaveral, ponendo tutte e quattro le navi nello stato della Florida, per la prima volta.[13][14]

Formazione Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nome
Presidente della Disney Cruise Line Karl Holz
Vice Presidente Senior Anthony Connelly
Vice President Hotel Operations Ozer Balli
Manager Island Recreation and Shore Excursions Larry Stauffer
Direttore Marine and Security Operations Russel Daya
Vice Presidente Marine and Technical Operations Bert Swets
Direttore della logistica Tony Wills

Presidenti della Disney Cruise Line[modifica | modifica wikitesto]

Nome Anno/ Posizioni precedenti
Karl Holz 2009-attuale Attuale presidente della Disney Cruise Line e di nuove operazioni incluse Disney Vacation Club, Adventures by Disney,e Aulani. Presidente and CEO della Euro Disney SCA dal 2004 al 2009.
Tom McAlpin 2004-2009 Precedentemente direttore di pianificazione aziendale e finanziaria per la Royal Caribbean International.
Karl Holz 2003-2004 Presidente and CEO della Euro Disney SCA dal 2004 al 2009.
Matt Ouimet 1999-2003 Presidente del Disneyland Resort dal 2003 al 2006. attuale Presidente e CEO della Cedar Fair Entertainment Company
Arthur Rodney 1994-1999 Fondatore ed ex presidente della Crystal Cruises dal 1987 al 1994.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Business: Passengers sort through Premier Cruise's demise
  2. ^ Compromising With Mickey, Washington Post, 29 ottobre 1995. URL consultato l'11 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2012).
  3. ^ FALL AND WINTER CRUISES; A Family-Size Mouseboat - New York Times
  4. ^ Disney Cruise Line FAQ, su disneycruise.disney.go.com (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2008).
  5. ^ "Disney Dream nearing completion", su meyerwerft.com. URL consultato il 20 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2011).
  6. ^ The Kingdom on the Sea - TIME, su time.com. URL consultato il 24 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2012).
  7. ^ [1] "Scopri la crociera Disney in Alaska"
  8. ^ "Cruise Diva: Disney Cruise Line Extend Its Agreement with Port Canaveral"
  9. ^ "Disney Announces Names for New Cruise Ships" Archiviato il 15 ottobre 2014 in Internet Archive.
  10. ^ "Disney kicks off first cruises from Texas"
  11. ^ "Disney Wonder expected at Port of Miami"
  12. ^ "Disney Cruise Line Unveils New Itineraries and Ports for 2013"
  13. ^ "Disney Cruise Line Unveils Itineraries and Ports for 2014" Archiviato il 24 gennaio 2013 in Internet Archive.
  14. ^ "Disney to base 3 ships at Port Canaveral for 2014"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN135327112 · LCCN (ENnr99036074 · WorldCat Identities (ENlccn-nr99036074