Discussione:Lingua spagnola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Statistiche confuse riguardo al numero di parlanti negli Stati Uniti[modifica wikitesto]

Si afferma, ad inizio pagina, che gli Stati Uniti rappresentino la seconda comunità ispanofona mondiale, dietro al Messico. Poi, nelle statistiche rispondenti alla voce "Distribuzione geografica", gli Stati Uniti vengono ambiguamente posizionati in due modi diversi corrispondenti a ben tre diverse tipologie di dati riportati: in un caso si parla di 30.000.000 di parlanti (ponendo gli USA come quinta comunità ispanofona mondiale), in un altro caso tale stima viene portata a 41.000.000 (lasciando invariata la posizione di cui sopra). In un terzo caso, infine, la stima riportata è di 50.000.000, di fatto l'unica coerente con il dato iniziale che vedrebbe gli USA come seconda comunità ispanofona mondiale.

Tali dati sono evidentemente in contraddizione l'uno con l'altro e necessitano di correzione o puntualizzazioni se si tratta di stime operate in modo differente (es. parlanti che usano lo spagnolo come lingua domestica, parlanti bilingue che usano l'inglese come lingua domestica). Inoltre, noto contraddizioni simili anche per l'Argentina, dunque sarebbe d'uopo controllare tutte le voci.

Chiedo scusa se l'errore invece è il mio e mi è sfuggito qualcosa.

mezzo milione di hispanohablantes in Italia???[modifica wikitesto]

Dove avete preso i dati sui parlanti di castigliano in Italia?La cifra di quasi mezzo milione mi sembra altamente esagerata... Inoltre mi sembra più corretto inserire nello specchietto la dicitura "lingua ufficiale in tot stati (sono una ventina) piuttosto che -parlato in oltre 40-) (Easyboy82)

Nella tavola di destra non sono elencati tutti i paesi che lo parlano o che l'hanno come lingua nazionale: è da completare, o è solo esemplificativo? don Paolo - dimmi che te ne pare 19:13, Dic 23, 2004 (UTC)

Visto che dice altri 40 paesi, direi che è esemplificativo. Se li conosci tutti è megli scriverli per esteso nell'articolo e non nella tabella.

--Snowdog 00:32, Dic 24, 2004 (UTC)
Cmq anche lo spagnolo dell'Argentina ha caratteristiche peculiari... x esempio il sintagma ll che si pronuncia 'sh' e il lessico...--Klenje 20:19, Dic 25, 2004 (UTC)
Sono argentino e Klenje é MOLTO confuso.

La "ll" in Argentina,Chile ed Uruguay non si pronuncia "sh" come dice klenje ma una sorta di g più dolce della nostra.

**[modifica wikitesto]

Guardate se ho messo bene la lista indentata con i ** in Variante latinoamericana: a me li presenta come un doppio "bullet". Ho sbagliato qualcosa o è un bug? don Paolo - dimmi che te ne pare 02:10, Feb 11, 2005 (UTC)

Rollback[modifica wikitesto]

Non è errato chiamarlo spagnolo per varie ragioni: 1) In tutta la Spagna si parla alemno, anche il Castigliano; 2) Galiziano, Catalano e Basco sono lingue studiate in alcune regioni in concomitanza con lo Spagnolo, ma non lo sostituiscono; 3) il Castigliano è definito Spagnolo a livello internazionale ed è la lingua del governo Spagnolo. Perchè non evitare dire che è errato parlare di Spagnolo? Forse può essere generalizzante, ma non mi risulta che la Real Academia abbia stabilito che bisogna riferirsi alla lingua come "castellano".

Scusami perchè hai reinserito erroneamente? Almeno rispondi all'altro messaggio inserito nella discussione... (Mike) PS Quale fonte ti ha detto che è erroneo chiamarlo spagnolo?


ciao mike, scusa ma non avevo visto che avevi scritto qui. Avevo reinserito erroneamente perché la tua modifica non era coerente con quanto scritto un paio di righe più sotto, dove si rincarava sull'errore (ora ho girato la frase).
Grazie per la correzione e scusa per il rollback :-) Ciao,

Frieda (dillo a Ubi) 13:08, Lug 14, 2005 (CEST)

Ok ti ringrazio... (Mike)

Un español[modifica wikitesto]

Pido disculpas por no escribir en el idioma hermano italiano, por ello ruego que algún italiano sea tan amable de traducir la aportación que he hecho respecto a los paises donde se habla español o castellano. También quiero comentar que el número de orden que ocupa el español en el mundo es del 2 al 4 según la metodología. Si se atiende al número de personas que tienen el español como lengua materna, sería el segundo del mundo detrás del chino mandarín. Saludos a la Bellissima Italia!


Lo spagnolo é la seconda lingua, ma questo parlando di lingua materna.


Disambiguare[modifica wikitesto]

Andrebbe "disambiguata" perchè mi sovviene Eusebio Castigliano --Pino alpino 01:11, 24 ago 2006 (CEST)

Español o Castellano[modifica wikitesto]

Per me è spagnolo, e como decire l' italiano fiorentino. Napoletano 02:44, 18 feb 2007 (CET)

La lingua spagnola è detta "castigliano" o "spagnolo" a seconda della regione in cui ci si trova. Il termine "castigliano", sebbene secondo me sia più corretto, in italiano non si usa quasi, per cui trovo giusto riferirsi alla lingua spagnola. The Hitman 21.55 04 nov 2007 (CET)
Sì, ma l'enciclopedia deve dire ciò che è corretto, non ciò che si usa...--GioBru 16:30, 7 gen 2013 (CET)

Il problema è complesso e ha risvolti politici. In America Latina si usa molto di più il termine "castigliano" perché non si vuole porre in evidenza un rapporto con lo Stato spagnolo attuale, rapporto che - in termini politici - ovviamente non c'è più. Al contrario, in Catalogna sentirete parlare normalmente di "spagnolo", proprio perché si vuole sottolineare che è la lingua dello Stato spagnolo, in passato anche imposta coercitivamente e quindi sentita come estranea. La costituzione spagnola parla di "lingue spagnole", comprendendo oltre alla lingua ufficiale che è il castigliano anche basco, galiziano e catalano. I filologi, invece, sottolineano che quella che si parla oggi è la lingua spagnola perché il "castigliano", oggi, è un dialetto, proprio come il fiorentino. Insomma, è una questione intricata, penso che sia giusto dare la priorità all'uso, anche perché altrimenti bisognerebbe anche aprire una discussione su quale autorità bisogna seguire (come diceva Giobru, "ciò che è corretto": corretto per chi?)... Per la Reale Accademia, il nome è "lingua spagnola", ma ovviamente la questione non è affatto conclusa: basta dare uno sguardo qui o qui. Comunque, come tendenza generale, sembra che si stia facendo strada l'uso di "spagnolo": anche le accademie della lingua di Argentina e Cile, dove tutti normalmente dicono "castigliano", si sono espresse in favore di "spagnolo". Oltretutto, come al solito, c'è il problema che non esiste una autorità normativa per la lingua italiana, quindi anche in questo caso prevale l'uso. In definitivo, propenderei per lasciare "spagnolo".--Talmid3 (msg) 17:26, 7 gen 2013 (CET)

Fonemi[modifica wikitesto]

Ho trovato qualcuni errori nella parte fonetica: "β" e "ð" non sono fonemi, solo varianti allofoniche di /b/ e /d/. Neanche esiste un fonema /ʤ/ nello spagnolo. Il quadro delle consonanti ha bisogno di una revisione. Grazie.

He encontrado algunos errores en la parte fonética: "β" y "ð" no son fonemas, solo variantes alofónicas de /b/ y /d/. Tampoco existe un fonema /ʤ/ en español. El cuadro de las consonantes necesita una revisión. Gracias. --El Mexicano (msg) 16:07, 17 mag 2010 (CEST)

Scusate ma, per motivi vari, tra cui la sordità, avevo bisogno di capire come si pronunciasse la "J" spagnola. E questa pagina dice una cosa («"J" Si pronuncia sempre /x/ o /χ/ (considerati allofoni), che equivale al "ch" tedesco di "nach".»), mentre la pagina "http://it.wikiversity.org/wiki/Alfabeto_e_pronuncia_dello_spagnolo#Lettere_G_e_J" dice tutt'altra cosa riguardo la pronuncia di tale lettera («La lettera J (jota) è pronunciata con il suono [x], come la G nei suoni "ge - gi".»). Purtroppo non conoscendo ne' parlando il tedesco, non so se "nach" si pronunci con la "g" di "gente", o con la "g" di "ghiaccio" :)
In nessuno dei due modi: il suono /x/ o [x] indica un'aspirazione gutturale molto forte, che assomiglia solo molto vagamente alla "C" dura o alla "G" dura. Questo tipo di suono, nella lingua spagnola, si emette non solo per la pronuncia della "J" ma anche per la pronuncia della lettera "G" quando si trova davanti alle vocali "e" e "i": in pratica, nella lingua spagnola "Jirona" e "Girona" si pronunciano allo stesso modo (è questo quello che intendeva dire la voce di wikiversity), come se fosse scritto "Hirona" con una "h" molto aspirata e dura.--L736El'adminalcolico 18:27, 16 feb 2015 (CET)

Parole e frasi di uso comune[modifica wikitesto]

"¡Ya tú sabes!" e "¡Viva la revolución!" sono "Parole e frasi di uso comune"? --Mhiv (msg) 23:03, 27 dic 2010 (CET)

Forse "Ya tu sabes", ma "Viva la revolución" (Viva la rivoluzione) proprio nò.

oscenità[modifica wikitesto]

Scusate, vorrei segnalare che al paragrafo "fonologia" della pagina "Lingua spagnola" compare la frase "quindi pene è il pisello. tanti cazzi per tutti"! Mi auguro che questa svista venga corretta al più presto! Sara Bellei

Grazie. Fatto. --PequoD76(talk) 21:36, 11 feb 2011 (CET)

Messico[modifica wikitesto]

Messico/mexico no esta en centroamerica, esta en NORTEAMERICA¡¡ Grazie Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 89.107.243.3 (discussioni · contributi) 12:42, 26 apr 2013‎.

Nella voce non ho trovato l'errore che hai indicato. Dove lo hai visto? --Lepido (msg) 14:01, 26 apr 2013 (CEST)

Suono della y[modifica wikitesto]

La pronuncia standard della lettera y non è la approssimante /j/ ma la fricativa /ʝ/. Sono fonemi diversi.